Bellinzago, lo spettacolo “La dolce guerra” al cinema dell’Oratorio Vandoni

Questa mattina in scena lo spettacolo di Cabiria Teatro per le classi terze delle scuole medie Antonelli, domani sabato 5, alle ore 21, lo spettacolo sarà aperto a tutti

«Una coincidenza triste, ma quanto mai attuale», si è espressa così l’assessore alla cultura, Claudia Miglio, nel presentare lo spettacolo teatrale “La dolce Guerra”. Un’occasione culturale che vuole coinvolgere sia i cittadini che gli studenti delle scuole medie di Bellinzago.

«Grazie alla collaborazione e al supporto concreto e corposo delle Acli provinciali, il Comune di Bellinzago è orgoglioso di offrire alla cittadinanza intera e agli alunni delle classi Terze della Scuola Secondaria di Primo Grado dell’Istituto Comprensivo Antonelli lo spettacolo teatrale “La dolce guerra”, ideato e messo in scena dalla compagnia Cabiria Teatro di Novara. L’evento imperdibile, segnalato da milanoteatri.it come uno dei migliori spettacoli della stagione 2015/2016, sarà rappresentato presso la Sala don Piero Gambaro dell’Oratorio Vandoni, che ringraziamo per la disponibilità, questa mattina esclusivamente per le alunne e gli alunni e sabato 5 alle 21 per tutti i bellinzaghesi».

«L’appuntamento era previsto da tempo, ma poi la pandemia ha fatto slittare tutta la programmazione – ha sottolineato la Miglio – e ora, finalmente, possiamo offrire questo spaccato di emozioni e cultura ai nostri cittadini. Ovviamente il tema della guerra ci sta toccando da molto vicino in questi maledetti giorni, dunque, un motivo in più per cercar di esorcizzare le paure che ci attanagliano attraverso l’arte».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Paolo Pavone

Paolo Pavone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL