Bellinzago: mezzo milione di fondi europei per mettere a nuovo il Movie Planet

Il valore totale del fondo sarà di 498.960 euro

Teatri e musei, ma anche sale e multisale cinematografiche daranno il loro contributo al risparmio energico della regione.  Il ministero della Cultura ha, infatti, dato il via libera a 47 progetti di enti che avevano presentato domanda di accesso ai fondi del valore di oltre 15,4 milioni di euro intercettati dal Piemonte sui fondi europei del PNRR.

In provincia di Novara hanno vinto quattro progetti del valore complessivo di 1.468.560 euro: al Teatro Civico di Oleggio sarà assegnato un contributo di 249.600, mentre il multisala Movie Planet di Bellinzago ne prenderà 498.960; la sala Cine teatro di Trecate 200.000 euro e il Movie Planet di Castelletto Sopra Ticino 520.000 euro.

«Una buonissima notizia – afferma il sindaco Fabio Sponghini -. E’ un’iniziativa che nasce da un privato che ha formulato la richiesta presentando tutta la documentazione per ricevere i fondi per la riqualifica della sala cinematografica. Ovviamente noi come Amministrazione non possiamo che ringraziare, visto che porterà altri fondi importanti per il nostro paese. Per quanto riguarda la tipologia di intervento, questi fondi andranno a finanziare l’efficientamento energetico, dunque un motivo in più di spinta visto che sappiamo tutti quanto sia importante, oggi, il risparmio energetico».

«Il multisala è una struttura importante per il paese – conclude Sponghini – che attira e ospita da sempre cittadini anche di Novara e paese limitrofi, per cui, davvero una notizia positiva per molti. Oggi più che mai i cinema stanno attraversando un periodo di grande difficoltà dopo la pandemia, dunque, questi fondi non fanno che dare una spinta importantissima al settore».

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Paolo Pavone

Paolo Pavone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL