Vincere la pandemia con l’innovazione. Questa sera con la Biblioteca Negroni

“Doppia accelerazione. Strategie scelte dal MIT per il nuovo scenario competitivo” è il titolo del volume curato da Alberto Mattiello e Carlo Robiglio e che sarà presentato oggi, giovedì 4 febbraio, alle 18 sulla pagina Facebook della Biblioteca Negroni e del Centro Novarese di Studi Letterari per i Giovedì della biblioteca.

Un libro che  esplora un nuovo paradigma emergente, una doppia accelerazione – dovuta allo sviluppo delle tecnologie e alla pandemia – che riconfigura definitivamente il modo in cui si fa impresa. La sopravvivenza e crescita delle aziende dipendono dalla capacità di contaminarsi e innovare per orientarsi in un sistema di mercato fatto di regole competitive e ancora incerte. Il saggio, illuminante e attuale, accoglie un ventaglio di riflessioni tratte dalla prestigiosa MIT Sloan Management Review e arricchite da un controcanto di idee elaborate da due curatori visionari, Alberto Mattiello e Carlo Robiglio, oltre che dall’illustrazione di svariati casi d’innovazione internazionali. Una selezione delle visioni più dirompenti provenienti dal MIT di Boston, che può aiutare leader d’impresa e manager a sfruttare la tecnologia per acquisire vantaggio competitivo nel mondo post-pandemico.

 

 

Alberto Mattiello vive a Miami (Florida) ed è direttore del progetto «Future Thinking» di Wunderman Thompson. È membro del Comitato Scientifico Piccola Industria di Confindustria e co-fondatore di Eitherland-Meaningful Workplaces, con la quale disegna soluzioni per il futuro del lavoro. Keynote speaker internazionale, ha insegnato in diversi atenei inclusi l’Università Bocconi e l’Imperial College of London. Per la collana The Future of Management ha curato Cromosoma Innovazione (2019). In precedenza è stato co-autore di Mind the Change (2017) e autore di Psychology Behind Profit (2018) e Marketing Thinking (2017).

Carlo Robiglio, editore e imprenditore di prima generazione nel settore librario, della formazione innovativa e delle tecnologie digitali, è fondatore, presidente e CEO del Gruppo Ebano. È presidente di Piccola Industria Confindustria, vice presidente di Confindustria e vice presidente del Gruppo IlSole24Ore. Fautore della centralità della persona all’interno dell’azienda e del valore competitivo della cultura d’impresa, per l’avvio e lo sviluppo di un «nuovo Rinascimento» italiano.

Gli appuntamenti letterari di febbraio continuano giovedì 11 febbraio alle 18 con gli sconfinamenti tra storia e letteratura a cura di Anna Cardano esplorando la poesia di Edith Bruck attraverso l’antologia curata da Michela Meschini “Versi vissuti”, sempre di poesia di occuperà il libroforum di giovedì 18 febbraio alle ore 16 con Maria Adele Garavaglia, che  dialoga con Anna Maria d’Ambrosio, autrice della raccolta “Attorno a un giardino”. In collaborazione con l’Istituto storico Fornara, giovedì 25 febbraio alle 18, la direttrice Elena Mastretta dialoga con Tiziana Baldassarra, autrice del romanzo “Giulia”.

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *