Tamponi rapidi gratis a Oleggio coi medici di base

Collaborazione tra medici di base e amministrazione: così anche a Oleggio al via i tamponi rapidi. Da venerdì 20 novembre alcuni spazi in via don Minzoni 10 (ingresso dalla Sala 2) sono stati adibiti ad ambulatori per effettuare i tamponi rapidi da parte dei medici di base della città che hanno deciso di collaborare.

 

 

Per poter accedere al servizio è necessario contattare il proprio medico di base che, nel caso lo ritenga utile al paziente, prenderà direttamente l’appuntamento per eseguire il tampone. Il servizio è riservato agli asintomatici che hanno avuto contatti stretti con persone affette da Covid 19, a coloro che ne mostrano i sintomi e ai paucisintomatici. Per le prenotazioni gli interessati potranno contattare il loro medico di base, che naturalmente hanno aderito: Lazzarini, Sforza, Colombo, Canavesi, Sinetti, Balbo, Borgini e Pozzi.

Il servizio è gratuito in quanto l’Asl ha messo a disposizione i tamponi rapidi.

«Ai nostri medici va il ringraziamento non solo per aver aderito a un’iniziativa così importante, ma anche perché doneranno parte del loro compenso al conto corrente comunale dedicato all’emergenza sanitaria, – ha detto il primo cittadino Andrea Baldassini – Chi fosse interessato quindi può contattare il proprio medico di base che valuterà la necessità di sottoporlo al tampone ed illustrerà le modalità di esecuzione».

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: