Spazio Nova, “Talenti emergenti”: a vincere il concorso canoro l’artista ivoriana Ami Diaby

Focus del concorso: la musica meticcia e migrante con lo scopo principale di dare un contributo all’abbattimento delle barriere e alla promozione del dialogo tra le culture

Nella serata del 14 maggio presso lo spazio Nova alla ex caserma Passalacqua si è concluso il Concorso musicale “Talenti emergenti” promosso dall’associazione Ri-nascita insieme a Doremifasud di Milano. Una serata frizzante con un pubblico variegato fra giovani e meno giovani in uno spirito di perfetta contaminazione culturale e transgenerazionale. Il concorso si inserisce all’interno del Festival Contaminazioni Culturali che a Novara è giunto alla sua terza edizione.

Ad aprire la serata la presidente dell’associazione, Delia Leuzzi. Ha ricordato il presupposto che guida l’idea progettuale, ovvero «il tema delle diverse culture con le quali attualmente veniamo in contatto. Il festival ed il concorso desiderano sottolineare l’interessante arricchimento avvenuto con la fusione di linguaggi d’arte che si sono trasferiti da una cultura a un’altra e hanno creato nuovi stili e nuove sonorità o nuove espressioni pittoriche o fatto scaturire idee architettoniche innovative ma, al tempo stesso, tratte dalla tradizione culturale magari plurimillenaria In questi anni – ricorda la presidente Delia Leuzzi – abbiamo avuto il piacere di avere con noi artisti di varia provenienza artistica culturale sociale ed anche geografica. Abbiamo imparato e cercato di divulgare l’idea che le contaminazioni nel mondo artistico sono la norma; così mentre le persone spesso hanno paura degli intrecci e degli incontri con altri – inteso come mondi lontani – la musica e le arti ci insegnano che invece sono fonte di grande ricchezza»

Il concorso
Il concorso “Talenti emergenti” nasce da un gemellaggio con Doremifasud. Il concorso è dedicato alla musica meticcia e migrante con lo scopo principale di dare un contributo all’abbattimento delle barriere e alla promozione del dialogo tra le culture. Il desiderio è quello di cercare nuovi talenti incoraggiandone la creatività dei musicisti stranieri residenti in Italia e valorizzando le nuove idee proposte.

Vince la finale del Concorso Talenti Emergenti Ami Diaby (in foto), grazie al punteggio sia del pubblico che della giuria con la seguente motivazione scritta e letta dalla giuria stessa: «Le modalità propositiva ed espressiva racchiudono una sintesi efficace di professionalità, versatilità e creatività». Ami porterà le sue canzoni in Costa D’Avorio questa estate per l’incisione del suo primo long play.

Fotografia di Stefano Nai

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Paolo Pavone

Paolo Pavone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL