Piemonte: vaccinazioni per le donne in gravidanza ed allattamento, si replica a marzo

Nella nostra provincia, 10 vaccinazioni all’ospedale di Novara, 12 all’ospedale di Borgomanero

Sono state oltre 190 le donne in gravidanza o in fase di allattamento di tutto il Piemonte che hanno aderito al primo Open day di vaccinazione loro dedicato. Una giornata che, hanno fatto sapere dalla Regione, replicheranno il prossimo 6 marzo.

Intanto, il primo open day, ha visto una discreta adesione da parte delle donne in gravidanza. Di seguito i dati nel dettaglio: 46 a Torino (23 all’ospedale Sant’Anna, 12 all’ospedale Mauriziano, 11 all’ospedale San Giovanni Bosco), 11 all’ospedale di Rivoli, 9 all’ospedale di Pinerolo, 17 nei centri dell’Asl TO4, 3 al consultorio familiare di Chieri, 4 all’ospedale di Cuneo, 4 nei centri dell’Asl Cn1, 6 all’ospedale di Verduno, 10 all’ospedale di Novara, 12 all’ospedale di Borgomanero, 3 all’ospedale di Asti, 1 all’ospedale di Ponderano (Biella), 5 negli ospedale dell’Asl Vercelli, 4 al Teatro Maggiore di Verbania. A queste si aggiungono le 60 vaccinazioni effettuate ieri all’ospedale di Alessandria.

La Regione aveva chiesto alle aziende sanitarie di organizzare questa giornata sulla base delle indicazioni dell’Organizzazione mondiale della Sanità e dall’Istituto superiore di Sanità, che raccomandano la vaccinazione per la donna in gravidanza e per il nascituro. In ogni centro erano presenti esperti e ginecologi che hanno fornito tutte le informazioni per rassicurare chi aspetta un bambino o è in fase di allattamento e desiderava ricevere il vaccino.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL