Il sindaco Canelli porta doni ai piccoli ricoverati dell’ospedale Maggiore

I regali saranno distribuiti dalle associazioni di volontariato Ugi e Abio

Sono arrivati alla Pediatria dell’ospedale di Novara i regali del sindaco Alessandro Canelli a nome di tutta l’amministrazione comunale di Novara, che saranno distribuiti dalle associazioni di volontariato Ugi e Abio (attraverso anche le responsabili della Scuola in ospedale).

Ad attendere il primo cittadino (accompagnato dal presidente del consiglio comunale Dodo Brustia) c’era un favoloso Babbo Natale (Angelo Tredanari) e con lui il direttore generale Gianfranco Zulian, la direttrice della Struttura di Pediatria, Ivana Rabbone, il responsabile della Struttura di Chirurgia Pediatrica, Michele Ubertazzi, la presidente Abio Antonella Brianza, il presidente Ugi Andrea Locarni e la dirigente scolastica dell’istituto “Duca d’Aosta” (cui fa riferimento la Scuola in ospedale) Valentina Celotto.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni