Estate 2020, niente Streetgames: appuntamento al prossimo anno

Sarà un’estate senza Streetgames. Ad annunciarlo è la stessa organizzazione, in un modo diverso dal solito, con una lettera rivolta all’estate con la quale, per il 2020, non ci sarà appuntamento.

Streetgames dà appuntamento al prossimo anno, sicuramente a Novara, il fulcro della manifestazione e come sempre si metterà al lavoro per individuare altre piazze, ormai abitudinarie, ma anche nuove.

Le parole del sindaco Alessandro Canelli: «Non è facile pensare ad un inizio d’estate senza Streetgames. Purtroppo le limitazioni imposte ci obbligano, con gli organizzatori, a rinunciare a questo evento che da tantissimi anni, ormai, fa parte della nostra programmazione. La rinuncia di oggi, ne sono certo, corrisponderà, il prossimo anno, ad un’edizione ancora più ricca e divertente che ci consentirà di riprendere i nostri legami e la nostra socialità».

«In questo difficile momento- aggiunge l’assessore allo Sport Marina Chiarelli – lo sport è stato, come tanti altri settori, pesantemente penalizzato dall’emergenza sanitaria. Streetgames rappresenta anche un evento di forte aggregazione e di divertimento che per un po’ di tempo non potremo assaporare. Lo staff di Streetgames, insieme al Comune di Novara, sta già lavorando, comunque, alla prossima edizione, per renderla ancora più attrattiva di quanto non lo sia stata in tutti questi anni».

 La lettera
Ecco la lettera integrale:

Cara estate,

ci siamo conosciuti 15 anni fa e da allora non ci siamo mai lasciati

Ogni anno ci davamo appuntamento nelle piazze

E ci aspettavi per iniziare

È vero, non siamo sempre andati d’accordo,

ogni tanto piangevi e quanta acqua quando eri triste

Ogni tanto sbuffavi e che vento…

Ma che bello quando eri felice

Tu portavi il sole, noi tutto il resto 

Era l’occasione per abbracciare vecchi amici

Per stare insieme e fare festa

Questo è quello che abbiamo fatto

Questo è quello che ci ha fatto sentire uniti

Questo è quello che ci ha reso

Una big family

Ed è proprio come una famiglia

Che dobbiamo affrontare questo momento di difficoltà

E avere pazienza….

Perché quest’anno non ci vedremo

Noi ci abbiamo provato sai,

Ci abbiamo sperato fino all’ultimo

Avremmo voluto incontrarti in piazze vecchie e in piazze nuove

E, perché no, anche in quella dove ci siamo conosciuti per la prima volta

Torneremo…

Torneremo ad arrabbiarci per un punto perso, a esultare per un gol segnato,

a gioire per un canestro a fil di sirena

Torneremo a ballare, a cantare a squarcia gola, a divertirci intorno ai nostri chiringuiti

Torneremo…

Su questo puoi stare tranquilla

 

IL TUO STREETGAMES

 

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: