Confronti, al via il secondo appuntamento con il Cst Novara Vco

un percorso di collaborazione sempre più attivo con il CST che si concretizzerà anche attraverso appuntamenti comuni durante la Settimana del sociale, Il Mercatino della Solidarietà e proposte di servizi per le associazioni del nostro territorio

Prosegue l’iniziativa promossa dal Cst Novara Vco in collaborazione con la Fondazione per la Sussidiarietà, il quotidiano online ilsussidiario.net ed il Rosmini International Campus su nuove competenze, lavoro, politica e non profit in cui la sussidiarietà a servizio del bene comune costituisce il filo conduttore.

Dopo il primo appuntamento, svoltosi ad ottobre, sulle character skills, ecco ora il secondo incontro che avrà come tema ‘L’occupazione e le sue prospettive’ e che si arricchisce della partnership con Confartigianato Piemonte Orientale, in un percorso di collaborazione sempre più attivo con il CST che si concretizzerà anche attraverso appuntamenti comuni durante la Settimana del sociale, Il Mercatino della Solidarietà e proposte di servizi per le associazioni del nostro territorio.

Si approfondirà il tema delle prospettive sulle figure professionali richieste dal mondo del lavoro nei prossimi anni e quindi molto importante come azione di orientamento per gli studenti dell’ultimo anno delle scuole secondarie di primo grado e di secondo grado per la scelta del loro percorso di studi più adeguato per rispondere alla domanda delle imprese.

Questo appuntamento vede la partecipazione di Giuliano Cazzola, noto giornalista e tra i massimi esperti sul tema del lavoro, del prof. Mario Mezzanzanica dell’Università Bicocca di Milano, curatore del Rapporto ‘Sussidiarietà e lavoro sostenibile’, di Luca Caretti, segretario regionale della CISL Piemonte, di Marco Cerutti di Confartigianato Piemonte Orientale.

Ci si confronterà sulle recenti evoluzioni nel mercato del lavoro, con particolare riferimento ai giovani e le recenti difficoltà di reperimento di personale con una valutazione dell’impatto delle politiche dei sussidi.

Nella prima parte della serata il prof. Mezzanzanica proporrà un’analisi dell’odierna situazione del mercato del lavoro, delle sue tendenze a livello nazionale e globale mentre con Caretti e Cerutti si focalizzerà lo sguardo sul contesto locale e regionale.

Le tendenze che influenzano il mercato del lavoro, la richiesta di manodopera da parte delle imprese che faticano a trovarla e la disoccupazione giovanile saranno altri aspetti affrontati nel dibattito. Confartigianato Piemonte Orientale presenterà le misure che sta adottando per ridurre il divario tra ricerca di lavoratori e disoccupazione giovanile, come l’attivazione di incontri nelle scuole del territorio e iniziative di formazione professionale in collaborazione con le aziende che cercano personale. Con Cisl come il sindacato risponde alle difficoltà dei lavoratori in un momento di grave crisi economica. Infine, una riflessione sulle prospettive, le misure di sostegno al lavoro e le politiche di assistenza come il reddito di cittadinanza.

La serata sarà introdotta dal saluto del presidente del CST Novara VCO Daniele Giaime e moderata dal direttore Caterina Mandarini.

L’evento è accreditato alla piattaforma S.O.F.I.A per il riconoscimento dei crediti formativi per i docenti.

L’incontro, gratuito, si terrà venerdì 25 novembre alle 21 nella Cappella Mellerio a Domodossola, in piazza Rovereto 4 e in diretta streaming su www.ilsussidiario.net.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni