Confcommercio Piemonte: «Vacanze di Capodanno per oltre 10 milioni di italiani»

Secondo l’indagine SWG-Confcommercio la spesa complessiva sarà di oltre 4,5 miliardi. I numeri sono in netto aumento sul 2021 e si avvicinano a quelli di prima della pandemia.

Quasi 20 milioni di italiani hanno fatto o faranno una vacanza tra Natale e Capodanno, un dato che si avvicina a quello del 2019. È il dato principale della rilevazione condotta da SWG per Confcommercio sulle vacanze degli italiani a Natale e Capodanno.

Per quanto riguarda il Natale a partire sono stati in poco più di 9 milioni, il 93% dei quali è rimasto in Italia. Fra questi, il 60% all’interno della regione di residenza. Poco più della metà (il 55%) è stato via al massimo per due giorni e solo uno su dieci ha fatto una vacanza superiore ai cinque giorni, includendo quindi anche Capodanno. Quanto alla spesa, è stata in tutto di 5 miliardi di euro, ovvero 550 euro a persona. A partire sono state principalmente persone tra i 35 e i 54 anni, in prevalenza del Nord-Est e Nord-Ovest. Le regioni più visitate sono state Lombardia, Lazio, Campania e Trentino Alto Adige, mete tradizionali per il periodo a cui si è aggiunta quest’anno la Puglia.

Passando al Capodanno saranno oltre 10,3 milioni gli italiani in vacanza, oltre il 20% dei quali sceglierà mete estere, soprattutto Spagna, Francia e Germania. Tra chi resterà in Italia, la metà resterà nei confini regionali. Tra le regioni vincerà la Puglia, seguita da Trentino Alto Adige, Lombardia, Veneto e Lazio. La durata media del soggiorno fuori casa sarà in linea con quella della settimana precedente, ad aumentare sarà invece la quota di vacanzieri tra i 18 e i 34, contraddistinti in media da un potere d’acquisto più ridotto. La spesa complessiva, di conseguenza, si ridurrà lievemente rispetto a Natale, totalizzando poco più di 4,5 miliardi, ovvero 440 euro a testa. Per queste festività gli italiani puntano a visitare città d’arte e borghi, oltre alle destinazioni montane, scelte dal 19%.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni