Confagricoltura Piemonte: «Bando Regionale per attivare piani di welfare aziendale»

Destinatari prioritari della misura, che ha una dotazione finanziaria di 1 milione di euro, sono le piccole e medie imprese

Gli assessorati regionali alle politiche sociali e alle pari opportunità hanno aperto un bando a favore del sistema imprenditoriale piemontese per finanziare progetti di welfare aziendale.

Destinatari prioritari della misura, che ha una dotazione finanziaria di 1 milione di euro, sono le piccole e medie imprese (anche in collaborazione tra di loro) per la realizzazione di azioni di welfare rivolte a dipendenti e collaboratori, valorizzando esperienze e proposte progettuali connesse alla realizzazione diretta di servizi per la prima infanzia a carattere aziendale oppure sotto forma di convenzione con strutture private del territorio.

Altre attività proponibili riguardano gli strumenti per il telelavoro/smart working, per la conciliazione tempi di vita e di lavoro, per servizi di supporto nell’assistenza famigliare, etc., formulati anche per favorire e promuovere la partecipazione femminile al mondo del lavoro.

Per l’adesione al bando, che scade il 29 dicembre 2022, è possibile presentare domanda di contributo secondo le modalità indicate nel testo reperibile al link:

https://bandi.regione.piemonte.it/contributi-finanziamenti/attivazione-piani-welfareaziendale-territoriale-nel-tessuto-imprenditoriale-piemontese

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2023 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni