Comoli Ferrari ha portato sul circuito di Misano 200 clienti

L'azienda novarese ha anche marchiato la tuta e la carena del Mooney VR46 Racing Team

Comoli Ferrari ha portato oltre 200 clienti sulla tribuna del circuito Marco Simoncelli in occasione della gara del MotoGP che si è svolta il 10 settembre sul circuito di Misano.

«Si tratta dell’appuntamento a cui ha preso parte il maggior numero di persone fino ad ora – spiega Paolo Ferrari -. Sicuramente il circuito ha fatto la sua parte, ma a questo punto della stagione ci riteniamo soddisfatti. Poco alla volta abbiamo ingranato anche noi la “nostra marcia”, portando a bordo sempre più clienti. Ma l’aspetto del quale siamo più orgogliosi è l’aver creato relazioni e momenti di network, che più facilmente si consolidano in contesti di condivisione: il tifo unanime per i propri piloti ne è un esempio».

L’azienda novarese ha anche marchiato la tuta e la carena del Mooney VR46 Racing Team. «I ragazzi ci hanno da subito fatto vivere grandi emozioni in pista – prosegue Ferrari -. E lo spirito messo fino ad ora da tutto il team, oltre all’impegno e la grinta portati in sella ad ogni gara, non hanno fatto che rafforzare la partnership. E lo dimostra ancor più la scelta fatta dai piloti, per natura spesso portati a concentrarsi sui propri singoli obiettivi. Ma questa volta no, ha vinto la squadra. Questo agire, insieme al resto, ha fatto maturare in noi l’idea di essere ancora più presenti come azienda».

La “curva azzurra” Comoli Ferrari, dopo aver partecipato alla tappa italiana, concluderà la propria esperienza in tribuna con le tappe in Qatar e a Valencia.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2024 La Voce di Novara - Riproduzione Riservata
Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SEGUICI SUI SOCIAL

Sezioni

Comoli Ferrari ha portato sul circuito di Misano 200 clienti