Asl Novara: screening gratuito contro l’epatite C

Sabato 11 sia a Novara che a Borgomanero

Dopo una prima fase di avvio sperimentale che ha interessato una piccola parte della popolazione della Regione Piemonte, anche nell’Asl Novara parte lo screening gratuito per l’epatite C. Lo screening è rivolto a tutti i nati dal 1969 al 1989, residenti nel territorio di Novara, compresi gli assistiti domiciliati, gli utenti stranieri regolari (tessera ENI) e gli stranieri temporaneamente presenti (tessera STP).

Sabato 11 giugno è stato organizzato un OPEN-DAY al quale la popolazione individuata (tutti i nati dal 1969 al 1989) potrà partecipare. Lo screening è gratuito e consisterà nel sottoporsi ad un semplice test rapido capillare (con prelievo di una goccia di sangue dalla punta di un dito).

Sarà possibile aderire allo screening presentandosi direttamente al:

• Salone Borsa a Novara – dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 – in piazza Martiri della Libertà;

• Centro Santa Croce di Borgomanero – dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 – in via Caduti di Nassiriya, 2;

Avendo a disposizione la Tessera Sanitaria (o codice STP/ENI) e un documento di riconoscimento in corso di validità. Non è necessario il digiuno. La modulistica sarà a disposizione presso le sedi dove viene effettuato lo screening ma è scaricabile anche dall’apposito sito della Regione Piemonte (https://www.regione.piemonte.it/…/screening-epatite-c

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL