Alluvione in Germania, come aiutare la città “gemellata” di Coblenza

Solidarietà e vicinanza del sindaco Canelli al collega della località della Renania - Palatinato. Le coordinate per effettuare donazioni

A fronte dell’alluvione che ha drammaticamente colpito la Germania, il sindaco di Novara Alessandro Canelli ha espresso la vicinanza e la solidarietà dell’amministrazione al primo cittadino di Coblenza, città gemellata a Novara e zona coinvolta dal tragico evento atmosferico.


«Ho scritto venerdì al Sindaco di Coblenza per esprimere, a nome di tutta la nostra comunità, vicinanza e solidarietà in un momento davvero difficile, nonché le condoglianze per i familiari delle numerose vittime che questa alluvione ha purtroppo causato, chiedendo anche di farci sapere in quale modo possiamo essergli di aiuto».


Il sindaco di Coblenza David Lagner ha confermato, in risposta, che anche la sua città sta attraversando un momento difficile e che alcuni rappresentanti della sua amministrazione sono stati direttamente coinvolti nell’accaduto. La catena di solidarietà si è mossa immediatamente: è stato subito istituito un fondo in cui potranno confluire eventuali donazioni da parte di coloro che vorranno sostenere la fase di ricostruzione del territorio tedesco.
Le donazioni potranno essere effettuate sul conto dell’amministrazione comunale di Coblenza: SparKasse Coblenza – BIC: MALADE51KOB – IBAN: DE 40570501200000000240 – Causale: “Alluvione – donazione cittadini”.
Info a questo link: https://www.koblenz.de/rathaus/verwaltung/pressemeldungen/210716-
stadt-koblenz-richtet-spendenkonto-fuer-hochwasseropfer-ein/

© 2020-2021 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: