“Aiuta una famiglia di Novara”, la solidarietà non si ferma

bonus novara 2

“Aiuta una famiglia di Novara”, la solidarietà non si ferma. Al progetto del Comune finora hanno aderito 70 famiglie e l’obiettivo è quello di raggiungerne almeno un centinaio che per sei mesi consecutivi siano disposte a devolvere 150 euro ad altrettante famiglie che si trovano in difficoltà in seguito all’emergenza covid individuate dai servizi sociali.

Per partecipare è necessario inviare una mail di adesione all’indirizzo aiutaunafamiglia@comune.novara.it, impegnandosi così a fornire la cifra per sei mesi consecutivi (entro il 30 di ogni mese) o in un’unica soluzione. L’iniziativa prevede un bonifico bancario su conto corrente del Comune di Novara con causale specifica: “Aiuta una famiglia – Covid – 19”, codice iban: IT16Q0200810105000101196696.

La catena di solidarietà non si ferma neanche su altri fronti e il Fondo AiutiAmo Novara istituto dal Comune presso la Fondazione comunità novarese ha raggiunto al cifra di 152 mila euro che sarà destinata al sostegno alimentare di famiglie bisognose.

 

 

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Cecilia Colli

Cecilia Colli

Novarese, giornalista professionista, ha lavorato per settimanali e tv. A La Voce di Novara ha il ruolo di caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL