Attualità Galliate Provincia

A Galliate si riqualifica: appartamenti alla ex tessitura Belletti e magazzini Coop operativi

L’assessore Corrado Frugeri fa il punto della situazione in merito alle aree dismesse in paese. In via San Martino ci sarà un complesso residenziale di ultima generazione

A Galliate si riqualifica: appartamenti alla ex tessitura Belletti. Saranno circa dieci villette e due palazzine da dieci unità abitative. In via San Martino 98/100, dove fino a cinque anni fa c’era una tessitura, sorgerà un ampio complesso residenziale. I lavori, gestiti da Airoldi Green Casa, dovrebbero partire tra settembre e ottobre. «Sarebbe stato difficile recuperare un’attività così ferma da ormai 4/5 anni, – spiega l’assessore Corrado Frugeri – ripartire in questo modo è molto importante. Saranno complessi di ultima generazione, con edifici di classe A4 a impatti energetico quasi nullo e impianti di sanificazione dell’aria».

 

 

Non si tratta però dell’unica area qualificata. Una variazione al Prg ha dato possibilità agli ex magazzini Coop di essere di nuovo operativi e saranno presto disponibili per aziende di logistica avanzata: «In questo modo rendiamo la nostra Galliate più appetibile e magari anche con possibilità di posti di lavoro. Sono aree che possono permettere vari insediamenti, – spiega Frugeri – creando anche un certo indotto sul territorio».

Altre aree invece come Standard Tela e Tst rimangono al momento ferme: di proprietà privata, il Comune è in osservazione e al lavoro per trovare eventuali soluzioni future.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati