Taccuino del cronista
droga

Sequestrati 30 chili di droga, 5 in manette. Due covi fra la Bicocca e Porta Mortara

Il blitz dei carabinieri è scattato in corso XXIII Marzo, nei pressi della tangenziale. Trovato anche un seminterrato per la coltivazione di marijuana in via Bainsizza. Recuperati anche hashish, cocaina, una pistola e circa 100.000 euro in contanti

Sequestrati 30 chili di droga, 5 in manette. Due covi fra la Bicocca e Porta Mortara. Il blitz dei carabinieri è scattato lo scorso 25 gennaio e ha portato all’arresto dei trafficanti: si tratta di due fratelli egiziani di 27 e 22 anni, un 24enne di Garbagna, un 26enne di Vanzaghello (Milano) e di un 36enne di origini albanesi. L’operazione ha portato al recupero di 28,5 kg di marijuana, 1 chilo d’hashish, 1,2 chili di cocaina, 100.000 euro in contanti e una pistola con alcune munizioni.

 

La base di spaccio era l’abitazione dei due fratelli egiziani, situata in periferia, non distante dall’ingresso in tangenziale di corso XXIII Marzo. In più disponevano di uno spazio per la coltivazione anche nei sotterranei di una palazzina in via Bainsizza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati