Serie D, ultima giornata di campionato anche per Gozzano e RG Ticino

Il Gozzano archivia il campionato vincendo 1-0 contro il Chieri. L'RG Ticino perde a Sanremo

GOZZANO-CHIERI 1-0

Il Gozzano archivia il campionato con un successo per 1-0 ai danni del Chieri. Nonostante l’11° posto finale, i cusiani chiudono a sole quattro lunghezze dalla zona playoff, aumentando così i rimpianti per qualche occasione persa di troppo. Contro i collinari è maturata la terza partita di fila con la porta inviolata: decisivo in tal senso il rigore parato da Vagge al 40′ allo specialista avversario D’Iglio. Per il resto la gara non ha offerto molti spunti, soprattutto nel primo tempo che si è chiuso con gli uomini di Schettino in vantaggio grazie a Pennati, lesto al 7′ a fiondarsi su un pallone vagante in area avversaria. Nella ripresa il Chieri ci prova con maggiore convinzione solo nei minuti conclusivi: prima la traversa di Alvitrez, poi il rigore (con conseguente espulsione di Ciappellano per doppia ammonizione) che però non cambia il risultato.

GOZZANO (4-3-2-1): Vagge 7; Costanzo 6, Ciappellano 5,5, Montesano 6, Nicastri 6; Pennati 6,5, Gemelli 6, Castelletto 6; Sangiorgio 6,5 (25′ st Botta 6), Paoluzzi 6 (42′ st Peradotto ng); Gassama 6 (15′ st Cozzari 6). A disp.: Garoni, Molinari, Caraglio, Nicolin, Kouadio, Viganotti. All.: Schettino 6.
CHIERI (4-3-3): Gragnoli 6; Calò 6, Conrotto 6, Benedetto 6 (27′ st Alvitrez 6), Ciccone 5,5 (1′ st Renolfi 6); Bove 5,5 (1′ st Corsini 6), D’Iglio 5,5, Pautassi 6 (20′ st Balan 6); Poppa 6, Ponsat 6 (27′ st Varvelli 6), Foglia 6,5. A disp.: Edo, Fioccardi, Ferrando, Capra. All.: Didu 6.
ARBITRO: Mazzer di Conegliano.
MARCATORI: pt 7′ Pennati.
Note: al 41′ st Vagge para un rigore a D’Iglio. Espulso Ciappellano al 40′ st per doppia ammonizione. Ammoniti Renolfi, Castelletto, D’Iglio. Recupero: pt 1′, st 4′.

SANREMESE-RG TICINO 1-0

SANREMO Turno particolarmente sfortunato per l’Rg Ticino che nella stessa domenica perde sia il treno salvezza (che comunque appariva già molto complicato), sia la possibilità di giocare in casa il playout. Gli uomini di Costantino dovranno conquistarsi la permanenza in categoria andando a vincere sul terreno del Fossano dopo l’1-0 subito a Sanremo. Decide il match la rete del centrocampista matuziano Larotonda al 27′ del primo tempo a conclusione di un’azione di Bregliano sulla fascia destra. Prima dell’intervallo i novaresi centrano addirittura tre legni con Longhi, Lorenzo e Sbrissa. Nella ripresa l’Rg Ticino attacca: Malaguti respinge un bel tiro di Sansone, poi tocca al locale Anastasia colpire la traversa al 63′ dal limite dell’area. Nel convulso finale altra traversa degli ospiti al 93′ con Bedetti, poi il triplice fischio condanna i verdegranata allo spareggio in trasferta.

SANREMESE (4-3-3): Malaguti 6; Bregliano 6.5, Mikhaylovskiy 6.5, Nossa 6, Maglione 6; Aita 6 (30′ st Dacosta ng), Valagussa 6.5, Gagliardi 6; Vita 6.5 (44’ st Conti ng), Cinque 6 (7’ st Anastasia 6), Larotonda 6.5 (30’ pt Piu 6). A disp. Ferro, Gemignani, Scalzi. All.: Andreoletti 7.
RG TICINO (4-4-2): Oliveto 6.5; Cannistrà 5.5, Rosato 6, Longhi 6, Della Vedova 5.5 (22’ st Napoli 5); Lorenzo 6 (39′ st Baiardi ng), Sbrissa 6, Ogliari 6 (42′ st Bedetti ng), Battistello 6 (18′ st Longo 6); Vitiello 5.5 (18’ st Puntoriere 6), Sansone 6. A disp. Amato, Fontana, Spitale, Viti. All. Costantino 5.5.
Arbitro: Maccarini di Arezzo 5.5.
Note: giornata di sole, terreno in buone condizioni. Spettatori 200 circa. Ammoniti Battistello, Piu, Napoli, Bregliano. Espulso 35′ st Napoli per doppia ammonizione. Angoli 5-1 per Rg Ticino. Recupero: pt 2’, st 5’.

RISULTATI ULTIMA GIORNATA: Fossano-Asti 2-1; Lavagnese-Borgosesia 0-4; Caronnese-Bra 2-3; Gozzano-Chieri 1-0; Pont Donnaz-Varese 1-2; Novara-Derthona 3-1; Saluzzo-Imperia 0-2; Casale-Ligorna 1-1; Sanremese-Rg Ticino 1-0; Vado-Sestri Levante 2-2.

CLASSIFICA Novara punti 85; Sanremese 77; Casale 64; Città di Varese 63; Bra, Derthona 55; Caronnese 53; Borgosesia, Chieri 52; Gozzano 51; Ligorna, Vado, Pont Donnaz 48; Asti 47; Fossano, Rg Ticino 44; Imperia 33; Lavagnese 30; Saluzzo 18.

VERDETTI Novara promosso in Lega Pro. Imperia, Lavagnese e Saluzzo retrocedono in Eccellenza.
Play off domenica 22 maggio ore 16: Casale-Città di Varese, Sanremese-Bra.
Play out domenica 22 maggio ore 16: Fossano-Rg Ticino.

Photo credits: Patrizia Coppari

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL