Serie D Novara, la tripletta di Vuthaj mette ko il Derthona

Nell'ultimo impegno casalingo del campionato il Novara non fa sconti, rifila tre reti al Derthona, tripletta del bomber albanese Dardan Vuthaj che arriva a 35 gol, miglior realizzatore di tutti i nove gironi della quarta serie

NOVARA-DERTHONA 3-1

Sconfitta che costa i play off al Derthona di mister Giovanni Zichella, in caduta libera, quattro pareggi e altrettante sconfitte nelle ultime otto giornate, in virtù degli scontri diretti a sfavore, i leoncelli non approdano alla post season, dove invece ci sarà il Bra corsaro con la Caronnese in pieno recupero con una rete del centrocampista Capellupo al 93′.
Confronto aperto, gara viva, dopo una serie di occasioni equamente divise, l’equilibrio si spezza al 37’. Vuthaj recupera una palla gestita male da Galliani e Todisco, e da 20 metri infila l’angolo alla destra di Teti. Altrettanto spettacolare il pareggio di Manasiev, che si porta appresso tutta la difesa e di destro infila la rete, con la sponda del palo interno.

La ripresa inizia sulla stessa falsariga, ma con ritmi più basi. Il Novara torna in vantaggio al 20’, cross perfetto di Pagliai a destra ed imperiosa incornata di Vuthaj. Un minuto più tardi il Novara potrebbe triplicare, con la fuga dalla propria meta campo di Di Masi, triangolazione con Gonzalez, ma la conclusione termina sul fondo. Tripletta di Vuthaj al 33’, sfonda Gonzalez a sinistra, conclusione a rete e sponda del numero nove che fa esplodere la torcida azzurra.
Domani il Dipartimento Interregionale effettuerà i sorteggi per la Poule Scudetto, le gare domenica 22, mercoledì 25 e domenica 29, avversarie della squadra di mister Marco Marchionni i lombardi del City Nova di Sangiuliano Milanese che hanno vinto il girone B, i vicentini dell’Arzignano che oggi hanno pareggiato (1-1) con una rete dell’attaccante ivoriano Gnago al “Ballarin” di Chioggia lo scontro diretto con la Clodiense nel girone C vinto dall’Arzignano con 73 punti davanti ai lagunari a 71, Arzignano che dopo un biennio torna in Lega Pro.

NOVARA (3-4-1-2): Taliento 6; Benassi 6 (35’ pt Amoabeng 6.5), Bonaccorsi 6, Agostinone 6 (32’ st Vimercati ng); Paglino 6.5 (18’ st Diop 6), Di Munno 6, Vaccari 6, Pagliai 6; Laaribi 6 (18’ Di Masi 6); Gonzalez 7, Vuthaj 8 (40’ st Brucoli ng). A disp.: Raspa, Rocchetti, Pereira, Gyimah. All. Marchionni 7.
DERTHONA (4-3-3) Teti 5.5; Giura 5 (43’ st Negri ng), Todisco 5, Galliani 5, Luzzetti 5 (34’ st Procopio ng); Constant 5.5, Kanteh 6 (26’ st Speranza 5.5), Manasiev 6.5; Saccà 6 (23’ st Romairone 6), Gueye 5.5 (14’ st Otele 5.5), Diallo 5. A disp.: Bertozzi, Passage, Imperato, Grieco. All.: Zichella 5.5.
ARBITRO: Moretti di Firenze 6
MARCATORI: pt 35’ Vuthaj, 37’ Manasiev; st 20’ Vuthaj, 33’ Vuthaj.
NOTE: Giornata estiva, terreno in ottime condizioni. Spettatori 1300 circa. Angoli: 8-1 per il Novara. Recupero: pt 3’, st 4’.

RISULTATI ULTIMA GIORNATA: Fossano-Asti 2-1; Lavagnese-Borgosesia 0-4; Caronnese-Bra 2-3; Gozzano-Chieri 1-0; Pont Donnaz-Varese 1-2; Novara-Derthona 3-1; Saluzzo-Imperia 0-2; Casale-Ligorna 1-1; Sanremese-Rg Ticino 1-0; Vado-Sestri Levante 2-2.

CLASSIFICA Novara punti 85; Sanremese 77; Casale 64; Città di Varese 63; Bra, Derthona 55; Caronnese 53; Borgosesia, Chieri 52; Gozzano 51; Ligorna, Vado, Pont Donnaz 48; Asti 47; Fossano, Rg Ticino 44; Imperia 33; Lavagnese 30; Saluzzo 18.

VERDETTI Novara promosso in Lega Pro. Imperia, Lavagnese e Saluzzo retrocedono in Eccellenza.
Play off domenica 22 maggio ore 16: Casale-Città di Varese, Sanremese-Bra.
Play out domenica 22 maggio ore 16: Fossano-Rg Ticino.




Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL