SERIE D, al Novara arriva Rocchetti dalla Fiorentina

Il Novara, nell'ultimo giorno del mercato, ha preso in prestito dalla Primavera della Fiorentina il difensore Lorenzo Rocchetti (classe 2003)

Dopo la tredicesima vittoria in diciannove giornate, quarto successo esterno ottenuto domenica ad Asti, grazie al ventunesimo gol dell’attaccante albanese Dardan Vuthaj, top scorer di tutti i nove gironi di serie D, il Novara, che questo mercoledì 2 febbraio, alle ore 18 al “Piola”, ospiterà il Borgosesia, nell’ultimo giorno del mercato, ha preso in prestito secco dalla Primavera della Fiorentina il difensore Lorenzo Rocchetti (classe 2003), percorso inverso ai toscani è andato, in prestito, ma con diritto di riscatto per i viola, il centrocampista centrale Jacopo Scariano (classe 2005).

Lorenzo, difensore classe 2003, cresce calcisticamente tra le colline toscane, vestendo diverse casacche. I primi calci al pallone li tira al San Gimignano, si trasferisce poi all’Empoli, dove vince un campionato nazionale under 16, al Siena ed al Prato prima di passare alla Fiorentina. Con la maglia viola lo scorso dicembre ha alzato la Supercoppa superando in finale proprio l’Empoli.

Calciatore a cui piace correre sulla fascia, principalmente terzino con caratteristiche offensive. Rocchetti indosserà la maglia numero 16. A Lorenzo il benvenuto da parte del Club azzurro.

Inoltre il Novara FC, in quest’ultima giornata di mercato, ha tesserato Nicolò Poppa (2002) formato nel settore giovanile della Juventus che in questi mesi ha giocato a Saluzzo.

Operazione anche per il ds Giacomo Diciannove del Gozzano, che ottiene dal Renate l’esterno destro, ex giovanili Torino, Costanzo Pasquale (classe 2002), in questa stagione due presenze in Lega Pro con i nerazzurri brianzoli.

Photo credits: fiorentina.it

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL