Serie D, il Gozzano esce indenne dallo scontro con il Derthona grazie ad un goal all’ultimo del portiere Vagge

Il Gozzano esce indenne dal "Coppi" di Tortona e ringrazia il suo portiere Alessandro Vagge che all'ultimo assalto segna di testa su azione da corner e diventa l'eroe di giornata

DERTHONA-GOZZANO 1-1

Contro il Derthona finisce 1-1 e per i rossoblù la salvezza è ormai praticamente assicurata. Le ultime quattro partite serviranno solo a raggiungere la simbolica quota di 50 punti. Senza lo squalificato Montesano e con tutte le punte di ruolo indisponibili (Gassama è entrato solo a 20 minuti dalla fine), il Gozzano si è difeso con ordine, ma ha pagato a caro prezzo l’ingenuità del giovane Di Giovanni che al 61′ atterrava Saccà in area di rigore: dal dischetto Manasiev firmava l’1-0. I cusiani sfiorano il pari prima con Castelletto (bravo il portiere tortonese Teti), poi con Ciappellano che di testa timbra la traversa. Sull’ultimo corner a disposizione al 95′, ecco l’inzuccata vincente di Vagge.

Prezioso pareggio in rimonta per il Gozzano al “Fausto Coppi” col Derthona, che va in vantaggio con un rigore del centrocampista macedone Manasiev (17′ st). I cusiani pareggiano all’ultima da un calcio d’angolo quando il portiere Vagge (’95) salta più in alto di tutti e beffa Teti sul palo lontano.

DERTHONA (4-3-3): Teti 7; Negri 5.5, Galliani 6, Procopio 6, Luzzetti 5.5; Speranza 5.5, Filip 6.5 (47′ st Abbà Ronchi ng), Manasiev 6; Saccà 6 (27′ st Romairone 5.5), Gueye 5 (41′ st Kanteh ng), Otelè 5. A disp. Bertozzi, Imperato, Chiellini, Passage, Casagande, Ordisci. All. Zichella 6.

GOZZANO (3-5-2): Vagge 7; Bane 5.5, Ciappellano 6, Di Giovanni 6; Costanzo 5 (24′ st Gassama ng), Pennati 5.5, Gemelli 6 (38′ st Faye), Castelletto 5.5, Nicastri 5.5; Cozzari 6, Sangiorgio 5.5. A disp. Uikaj, Ballarini, Nicolin, Molinari, Peradotto, Paoluzzi, Botta. All. Schettino 6.

ARBITRO: Iannello di Messina 7.
MARCATORI: st 17′ rig. Manasiev, 51′ Vagge.
NOTE Espulso Otelè (54′ st) per proteste. Ammoniti Filip; Nicastri, Ciappellano. Calci d’angolo 3-2. Recupero pt 2′; st 5′. Spettatori 200 circa.

RISULTATI (34^ giornata): Fossano-Chieri 1-2; Pont Donnaz-Asti 2-2; Sanremese-Bra 1-1; Rg Ticino-Sestri Levante 0-1; Caronnese-Varese 0-1; Derthona-Gozzano 1-1; Casale-Imperia 1-0; Vado-Ligorna 1-1; Lavagnese-Novara 0-4; Saluzzo-Borgosesia 0-1.

CLASSIFICA Novara 75; Sanremese 70; Casale 58; Derthona 54; Città di Varese 53; Bra, Sestri Levante 49; Chieri, Borgosesia 48; Gozzano 46; Caronnese, Vado 44; Ligorna 43; Pont Donnaz 41; Asti 40; Rg Ticino 38; Fossano 37; Imperia 29; Lavagnese 26; Saluzzo 18.

PROSSIMO TURNO (35° giornata) mercoledì 27/4/ore 15: Imperia-Caronnese, Asti-Casale, Novara-Fossano, Sestri Levante-Derthona, Gozzano-Lavagnese, Borgosesia-Pont Donnaz, Bra-Rg Ticino, Chieri-Saluzzo, Ligorna-Sanremese, Varese-Vado.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL