Serie D, domenica da dimenticare per l’RG Ticino che perde in casa 0-1 contro il Sestri Levante

Pesante sconfitta interna per l'RG Ticino col Sestri Levante (0-1) a segno con Gualtieri, che condanna quasi certamente la formazione di mister Costantino ai playout

RG TICINO-SESTRI LEVANTE 0-1

Domenica da dimenticare per l’Rg Ticino che resta in zona playout dopo lo 0-1 interno contro il Sestri Levante. Ottima la prova della squadra ligure che, pur priva di molti senatori, ha giocato con disinvoltura senza mai accontentarsi del vantaggio ottenuto a metà primo tempo grazie ad un fortunoso tap-in di Gualtieri dopo una bella azione condotta dal tandem Cirrincione-Marquez. I novaresi hanno avuto la migliore occasione nei primi minuti con un gran tiro di Cannistrà alzato in corner da Salvalaggio, poi il portiere ospite si è reso protagonista solo di uscite su cross innocui fino al 97′. A nulla sono serviti i cambi offensivi di Costantino, anzi l’Rg Ticino si è sbilanciato parecchio e ha rischiato di subire il raddoppio in più circostanze, ma Oliveto e i difensori hanno tenuto vivo il match fino al triplice fischio. Da registrare l’espulsione di Fontana nel recupero.

RG TICINO (4-3-3): Oliveto 6; Sordillo 5,5 (1′ st Lorenzo 5), Cannistrá 6, Fontana 5,5, Longhi 5,5 (26′ st Della Vedova 5); Sbrissa 5,5, Battistello 5,5, Ogliari 6 (1′ st Bedetti 5) (40′ st Spitale ng); Sansone 5,5, Vitiello 5, Longo 5,5 (16′ st Puntoriere 5). A disp.: Amata, Viti, Napoli, Rosato. All.: Costantino 5.

SESTRI LEVANTE (3-5-2): Salvalaggio 6,5; Pane 6 (35′ pt Podda 5,5), Soplantai 6,5, Grosso 6,5; Gualtieri 6,5 (25′ st S. Bianchi 5,5), Cirrincione 7, Soumahoro 7, Parlanti 6, Furno 6,5 (35′ st Maffezzoli ng); Mesina 5,5, Marquez 6,5 (48′ st Masini ng). A disp.: Tozaj, A. Bianchi, Daniello, Costa, Marzi. All.: Fossati 7.

ARBITRO: Selva di Alghero 5.
MARCATORE: pt 21′ Gualtieri.
NOTE: campo in ottime condizioni, spettatori 100 circa. Corner 3-8. Espulsi: st 46′ Podda per doppia ammonizione, 49′ Fontana per gioco violento. Ammoniti: Longo, Longhi, Soplantai, Della Vedova, Salvalaggio. Recupero: pt 1′, st 7′.

RISULTATI (34^ giornata): Fossano-Chieri 1-2; Pont Donnaz-Asti 2-2; Sanremese-Bra 1-1; Rg Ticino-Sestri Levante 0-1; Caronnese-Varese 0-1; Derthona-Gozzano 1-1; Casale-Imperia 1-0; Vado-Ligorna 1-1; Lavagnese-Novara 0-4; Saluzzo-Borgosesia 0-1.

CLASSIFICA Novara 75; Sanremese 70; Casale 58; Derthona 54; Città di Varese 53; Bra, Sestri Levante 49; Chieri, Borgosesia 48; Gozzano 46; Caronnese, Vado 44; Ligorna 43; Pont Donnaz 41; Asti 40; Rg Ticino 38; Fossano 37; Imperia 29; Lavagnese 26; Saluzzo 18.

PROSSIMO TURNO (35° giornata) mercoledì 27/4/ore 15: Imperia-Caronnese, Asti-Casale, Novara-Fossano, Sestri Levante-Derthona, Gozzano-Lavagnese, Borgosesia-Pont Donnaz, Bra-Rg Ticino, Chieri-Saluzzo, Ligorna-Sanremese, Varese-Vado.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL