Novara Football Club, che colpo: arriva Alessandro Di Munno

Si prepara a mettere a segno un grande colpo nel mercato invernale il presidente Massimo Ferranti che ha dato via libera al ds Giuseppe Di Bari per l'ingaggio del centrocampista centrale milanese

Si prepara a mettere a segno un grande colpo nel mercato invernale il presidente Massimo Ferranti del Novara, che ha dato via libera al ds Giuseppe Di Bari per l’ingaggio del centrocampista centrale milanese nato a Bresso il 3 settembre 2000 Alessandro Di Munno, che dopo la trafila nelle giovanili di Sampdoria, Como, Monza e Novara, si è imposto all’attenzione generale in Serie D nella Caronnese (avversaria di domani degli azzurri) nella stagione 2018/19 con allenatore Achille Mazzoleni, che ha cercato invano di portarlo, sia lo scorsa estate, che in questi giorni nei lecchesi della Casatese che puntano a vincere il girone B della quarta serie. Con la Caronnese che giunse quinta dietro le corazzate Como, Mantova, Rezzato e Pro Sesto, Di Munno disputò 30 partite realizzando 4 gol. Nell’estate 2019 lo prese il Monza di Silvio Berlusconi ed Adriano Galliani.

Allenato da Christian Brocchi, i brianzoli che vinsero la Serie C, lo girarono a gennaio in prestito alla Vis Pesaro, dove nell’anno della pandemia fece il debutto nei professionisti in Lega Pro collezionando 3 presenze. La stagione successiva: 2020/21 Di Munno conquistò la salvezza con la Pro Sesto, disputanto 24 presenze, con una rete, decisiva, nella vittoria per 1-0 sulla Giana. Storia recente, in questi primi mesi del campionato 2021/22 è stato trasferito al Lecco dallo stesso Monza.

Nella formazione guidata da Mauro Zironelli però Di Munno ha faticato a trovare spazio, quindi la scelta di rescindere il contratto coi blucelesti lariani e ripartire dalla Serie D, per provare a vincere il suo primo campionato, prendendo le redini del centrocampo del Novara, che ha avuto la meglio su molte big della D come Casatese, Rimini, Desenzano Calvina, City Nova e Ravenna, che hanno vanamente provato a convincere il talentuoso centrocampista che invece ha messo il Novara davanti a tutti.

Condividi:

Facebook
WhatsApp
Telegram
Email
Twitter

Condividi l'articolo

© 2020-2022 La Voce di Novara - Iscrizione al registro della stampa presso il Tribunale di Novara

Guido Ferraro

Guido Ferraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SEGUICI SUI SOCIAL