Tempo libero Weekend & oltre

Un weekend di musei gratis… a Milano

Come ogni prima domenica del mese alcuni luoghi di interesse e mostre saranno a ingresso libero. Numerosi gli appuntamenti teatrali a Novara


Siamo tutti Appassionati

Al Museo Civico di Storia Naturale “Faraggiana Ferrandi” è in ancora in corso la mostra fotografica di Ernesto Cosenza “Natur-Art“, sabato dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 19, domenica dalle 14 alle 19.

Altra mostra ai Musei della Canonica del Duomo: “Sete dipinte” dedicata a tre piviali provenienti dalla basilica di San Sebastiano a Biella, dipinti nel 1931 dal pittore Narciso Bertagnolio.

Concerto all’auditorium del Brera con “Tomasz Dabrowski Ocean Fanfare”: Tomasz Dabrowski (tromba), Sven Dam Meinild (sax), Richard Andersson (contrabbasso), Peter Bruun (batteria). Sabato 2 febbraio dalle 21, biglietto ingresso 10 euro.

Quarto appuntamento per la stagione dei “Concerti del Cantelli“, con un duo fiato ed arpa. Musiche di Bach, di G.H. Kohler, Nino Rota, Zbinder e Molnar. Sabato 3 febbraio alle 17 all’auditorium.

Al Circolo dei lettori, sabato 3 febbraio alle 18, presentazione del libro di  Massimo Tassistro “Paradiso infernale”. L’autore sarà a colloquio con Barbara Rossi.

Una fumante tazza di tè con biscotti ai Musei della Camonica con l’Associazione Culturale InNovara Relatore dell’odierno incontro: Michela Tarantini. Sabato 3 febbraio alle 16.

Appuntamento al Teatro del Cuscino, sabato 3 febbraio alle 21,  con “Live 101”, una tribute band dello storico gruppo musicale Depeche Mode. Manuel Beltrame (voce), Gabriele Ianpietro (Synth tastiere e cori) ed Edoardo Del Vecchio (chitarra, tastiere e cori).

Spettacolo di musica e parole con Ale&Franz dedicato alla carriera artistica di Gaber e Jannacci. “Nel nostro piccolo” sabati 3 alle 21 e domenica 4 alle 16.

Per tutto il fine settimana è allestita nella sala dell’Accademia del Broletto la mostra fotografica di Marcello Canepa “Un buco nel ghiaccio”. Domenica pomeriggio spettacolo di fuoco.

Si inaugura sabato 3 febbraio la rassegna teatrale “Su il sipario“. Sabato 3 febbraio alle 21.15 al Teatro di Tornaco spettacolo inedito di Lucilla Giagnoni “La mia vita nell’arte”.

Al Teatro di Pernate, invece, andrà in scena “L’eredità fantasma” con la compagnia “Tanto di
Cappello Teatro”. Sabato 3 febbraio alle 21.15


Divertimento e Distrazione

È ufficialmente cominciato anche il Carnevale novarese. Sabato 3 febbraio la Corte di Re Biscottino sarà al centro commerciale San Martino per un pomeriggio in maschera con tutti i bambini.


Insieme s’impara meglio

Prosegue alla Barriera Albertina la mostra #nosprecopiùeco a cura del Servizio Istruzione e del Nucleo Didattica Ambientale in collaborazione con dieci istituti scolastici: Bellini, Bottacchi, Duca d’Aosta, Levi Montalcini, Hack, Fornara Ossola, Paritaria Immacolata, Paritaria Maria Ausiliatrice, Paritaria San Vincenzo. Sabato e domenica dalle 16 alle 18.


Oltre i confini

Come ogni prima domenica del mese, anche il 4 febbraio si potranno visitare gratuitamente alcuni musei di Milano: la Pinacoteca di Brera, il Castello Sforzesco, il Museo del Risorgimento, la Galleria d’Arte Moderna, il Museo del Novecento, il Museo Archeologico, il Museo di Storia Naturale, l’Acquario, il Museo della Pietà Rondanini, la Casa Museo Boschi Di Stefano, le Gallerie d’Italia, il Cenacolo Vinciano e lo Studio Museo Francesco Messina.

Inaugurata da pochi giorni la mostra milanese che raccoglie più di cento opere di Frida Kahlo: quadri, fotografie e disegni esposti al Mudec. La mostra sarà visitabile fino a giugno. Info: www.mudec.it/ita/frida/

Torna questo fine settimana al Parco delle Esposizioni di Novegro la Winter Edition del Festival del fumetto:  20mila i metri quadri dedicati all’universo dei comics, con migliaia di prodotti -fumetti, manga, gadget, abbigliamento- esposti in cinque diversi padiglioni. Info: www.festivaldelfumetto.com.

Fino a domenica 4 febbraio 2018 il Museo della Permanente di Milano ospita la mostra-spettacolo su Chagall. La vita e le opere del pittore bielorusso vengono raccontate attraverso teatro, immagini e musiche. Dodici le tappe del percorso espositivo che illustra il mondo onirico di Chagall: Vitebsk, villaggio natale di Chagall, La vita, La poesia, I collages, La guerra, Le vetrate, L’Opéra Garnier, Daphnis e Chloé, I mosaici, Il circo, Le illustrazioni per fiabe, La Bibbia.

A Palazzo Reale di Milano, fino al 18 febbraio,  si celebra Henri de Toulouse-Lautrec con una grande monografica che racconta il suo intero percorso artistico. In mostra sono esposte oltre 250 opere con 35 dipinti oltre a litografie, acqueforti e affiches, provenienti dal Musée Toulouse-Lautrec di Albi e da importanti musei e collezioni internazionali come la Tate Modern di Londra, la National Gallery of Art di Washington, il Museum of Fine Arts di Houston, il MASP (Museu de Arte di San Paolo), e la BNF di Parigi, e da diverse storiche collezioni private.

Torna anche quest’anno a Torino Lingotto Automotoretrò, il salone dedicato al motorismo d’epoca. Sabato e domenica dalle 9 alle 19. Info: www.automotoretro.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Consigliati