Itinerari e luoghi Tempo libero

L’Oratorio della Madonna del Latte a Gionzana

Da sempre meta prediletta dai novaresi per le gite fuori porta. È stato riaperto nel 2011

Situato a pochi chilometri da Novara, nella frazione di Gionzana, l’oratorio della Madonna del Latte – originariamente denominato Santa Maria della Scaglia dal toponimo del luogo su cui sorge – è un piccolo scrigno tra le risaie, splendidamente decorato con affreschi del XV secolo realizzati dai più importanti e prolifici pittori dell’area novarese, Tommaso Cagnola e Daniele De Bosis. Da sempre meta delle classiche gite “fuori porta”, l’edificio è stato riaperto nel 2011 al termine di complessi lavori di restauro durati circa 20 anni che hanno riguardato le strutture murarie, le coperture, la pavimentazione, l’arredo liturgico, le decorazioni pittoriche e l’area esterna, dove è stato realizzato un giardino con panchine per riposare e meditare nel silenzio della campagna. Edificato sui possedimenti della nobile famiglia novarese dei Tettoni, l’oratorio deve la sua denominazione popolare – Madonna del Latte – ad un affresco raffigurante la Madonna mentre allatta il Bambino realizzato dalla bottega di Tommaso Cagnola sulla parete meridionale dell’edificio: strappato e poi ricollocato nella posizione originaria, l’affresco è stato rubato e oggi ne è esposta la riproduzione fotografica. Al Cagnola si possono attribuire anche le decorazioni ad affresco della parete settentrionale – tra cui una Madonna con Bambino nota come “Madonna delle febbri” – mentre di Daniele De Bosis sono le splendide pitture dell’arco trionfale e dell’abside, con un imponente Cristo giudice che mostra sulla mano sinistra la piaga del chiodo della croce, simbolo di misericordia, mentre nella mano destra tiene una fiaccola capovolta, simbolo di condanna.

Per informazioni sugli orari di apertura telefonare allo 0321/468824.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati