Tempo libero Weekend & oltre

Il lungo weekend del 1° Maggio

Se il tempo atmosferico sarà clemente, si potrà approfittare dei tanti eventi all'aperto in città e in provincia


Per Bacco, Lucullo e altri banchetti

Mercoledì 1 maggio a Casalino appuntamento con “Cascinar… mangiando”, l’escursione gastronomica in bicicletta tra le cascine. La giornata comincia alle 8.30, con l’accoglienza e le iscrizioni all’ufficio turistico in via Prealba. Alle 9.20 partenza per la Cascina Schiavenza, con arrivo alle 10 e prima colazione a cura dell’Oratorio Anspi di Orfengo. Alle 11 partenza per la Cascina Cascinetta, dove i partecipanti gusteranno il primo piatto a cura dell’Associazione Casalino Eventi. Alle 12.45 partenza per la Cascina Parpaglione per il secondo piatto e il caffè a cura dell’Associazione Altrochefeste di Cameriano. Alle 15 saluti e rientro libero. Iscrizione obbligatoria entro domenica 28 aprile al numero 0321.870112. Quota di iscrizione 13 euro.

Torna anche la Mostra del vino di Ghemme, ospitata all’interno del Cortiletto della Barciocca, nello storico Ricetto. Degustazione di vini delle Colline Novaresi, prodotti tipici del territorio, Mostra mercato del vino. Ingresso 2 euro valido per due ingressi per singola persona. Leggi qui il programma dettagliato 


Siamo tutti Appassionati

Si conclude questa sera alle 18 alla Biblioteca Civica il calendario di aprile del ciclo dedicato al giallo “Non solo Robinson”. Leggi qui

Prosegue al castello fino al 1 maggio la mostra Paratissima Talents. Leggi qui 

Apertura straordinaria dei musei civici di Novara mercoledì 1° maggio: la galleria “Giannoni” sarà aperta dalle 9 alle 19 e il museo di Storia Naturale “Faraggiana Ferrandi” dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 19. La Cupola di San Gaudenzio resterà chiusa.

Sabato 27 aprile alle 9.00, 5^ edizione del Concorso Nazionale “Fedele Brera” – Città di Novara – strumentale all’istituto Brera. Reduce da passate edizioni di successo, quest’ anno il concorso ha visto aumentare notevolmente il numero di iscritti. Le audizioni sono aperte al pubblico. Oltre ai vari premi di categoria, il concorso riserva, come da tradizione, un premio speciale, in denaro, intitolato a Giuseppe Camaschella, già presidente del Cda dell’ istituto in passato, offerto dal figlio Enrico. La giornata si concluderà alle 21 con un concerto della stagione “La Primaverea dei Talenti”, che vedrà protagonisti due giovani musicisti, allievi del Conservatorio Cantelli, Giulia Ventura e Adrian Nicodim. Ingresso libero.

Domani, sabato 27 aprile, al Teatro degli Scalpellini di San Maurizio d’Opaglio, nell’ambito delle iniziative per la Festa della Liberazione in collaborazione con Anpi Cusio, Racconti Partigiani di e con Franco Acquaviva, tratto dal libro omonimo di Giacomo Verri, autore già finalista con Partigiano Inverno al Premio Calvino 2011. L’interpretazione di Franco Acquaviva per il Teatro delle Selve restituisce nella forma di una lettura scenica due dei nove racconti, inserendoli in una cornice che rimanda a un presente non pacificato, gonfio di segnali inquietanti, che avvolgono l’attore, il suo teatro, il suo pubblico. I biglietti per gli spettacolo sono entrambi di 10 euro. Info e prenotazioni: info@teatrodelleselve.it, tel. 339 6616179.

In occasione della Festa della Liberazione l’Accademia dei Folli propone “Stop! Musicheresistenti”, spettacolo nato dalla nuova e importante collaborazione con Architorti. L’appuntamento è sabato 27 aprile, alle 21, presso il suggestivo Borgo di Silvera, a Meina.

Concerto sabato 27 aprile alle 21 all’auditorium Fratelli Olivieri del Conservatorio per il Festival dei fiati con la fagottista francese Lola Descours accompagnata dal pianista Alberto Magagni. Ingresso gratuito.


Divertimento e Distrazione

Prosegue per tutto il fine settimana sull’Allea e in piazza Puccini l’Euromercato, bevande e cibi, articoli di gastronomia e artigianato da ogni parte d’Italia e del mondo. Leggi qui 

Questa sera in piazza Duomo Silent party dalle 21. Come nei precedenti eventi, i partecipanti potranno usufruire di un paio di cuffie con le quali ascoltare la musica scelta. Ogni genere musicale corrisponderà a uno specifico colore, che illuminerà le cuffie di rosso, blu e verde. La partecipazione è aperta a tutti: il costo del noleggio è di 10 euro senza prenotazione o dopo le 21, mentre è di 8 euro con la prenotazione o se si arriverà prima delle 21.

I cinema novaresi propongono: al Vip “Avengers”; all’Araldo “Cafarnao”; al Faraggiana “”Ma cosa ci dice il cervello”. Info e orari su http://www.novaracinema.it/

Anche quest’anno il borgo di Ameno, in occasione dell’inaugurazione della nuova stagione turistica, propone la “Settimana del Quadrifoglio” che, giunta alla quinta edizione. Iniziata ieri, proseguirà fino al 1 maggio. Leggi qui

Un calendario ricco di colori e musica che anticipa l’entusiasmante stagione di eventi e manifestazioni nel territorio del Distretto Turistico dei Laghi e un saluto alla primavera, nelle prime romantiche serate da godersi all’aria aperta. In scena spettacoli notturni con getti acqua, colori e musica e un impianto in grado di ricreare una vera e propria “fontana musicale” con i suoi getti d’acqua in sintonia con le note musicali dei brani più classici (ma anche moderni); il secondo appuntamento è per sabato 27 aprile alle 21 al Parco di Villa Antonio a Santa Maria Maggiore.


Oltre i confini

Concerto della 21^ Stagione del Viotti Festival, sabato 27 aprile alle 21, presso il Teatro Civico di Vercelli. Protagonista Pavel Berman al violino che eseguirà l’integrale delle sonata e partite di Bach, Partita n. 1 in si minore, BWV 1002, Partita n. 2 in re minore per violino solo, BWV 1004, Partita n. 3 in mi maggiore per violino solo, BWV 1006.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,