Salute Tempo libero

I Dik Dik incantano il pubblico del Maggiore

Lo storico gruppo musicale è stato ospite ieri della tradizionale festa di fine anno dell'Ospedale di Novara

I Dik Dik incantano il pubblico del Maggiore. Il leggendario gruppo che per più di 40 anni ha segnato la storia della musica italiana è stato ospite, infatti, della tradizionale festa di fine anno che l’ospedale di Novara offre ai propri dipendenti e non solo.

Nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 11 dicembre, il concerto si è svolto dell’aula dell’aula magna dell’Ospedale ed è stato preceduto dalla consegna dei diplomi ai dipendenti che nel corso del 2018 hanno raggiunto l’età pensionabile.

Come ha ricordato il direttore dell’Azienda ospedaliera, Mario Minola, affiancato dal rettore dell’Università del Piemonte Orientale, Giancarlo Avanzi, la festa è stata resa possibile grazie all’intervento di For Life onlus, di cui è presidente il professor Alessandro Carriero, e degli sponsor che l’hanno sostenuta per l’occasione (la famiglia Invernizzi dell’omonima azienda produttrice di gorgonzola a Galliate, il gruppo Mirato di Landiona e la famiglia Peccetti titolare dell’azienda Colines).

I Dik Dik, la cui storia è stata presentata dall’ex prefetto di Novara Francesco Paolo Castaldo, hanno saputo accendere d’entusiasmo i numerosissimi intervenuti, che si sono scatenati con le canzoni più celebri del gruppo musicale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Al via saldo e stralcio cartelle

Al via saldo e stralcio cartelle

Roma, 7 gen. (AdnKronos) – Al via l’operazione ‘saldo e stralcio’ delle cartelle. Agenzia delle entrate -Riscossione, si legge in