Tempo libero

Carnevale novarese, una festa per tutti

Il ricco programma dei festeggiamenti riservati a grandi e piccini nei giorni di sabato 2, domenica 3 e martedì 5 marzo

Tra coriandoli e stelle filanti continua l’intenso programma del Carnevale Novarese 2019. L’Associazione culturale Re Biscottino, con il patrocinio del Comune di Novara, proseguirà i festeggiamenti sabato 2 marzo con la grande sfilata di personaggi storici provenienti da tutta Italia e i gruppi folcloristici Suca Band di Oleggio, Majorettes di Valduggia, sbandieratori e musici di Asti. La partenza alle 14.45 dal cavalcavia San Martino (zona mercato all’ingrosso) con arrivo in centro città dove avverrà la tradizionale consegna delle chiavi della città a Re Biscottino. Seguirà quindi la consegna dei Premi Tacchini 2019 a Emanuela Fortuna e Paola Polastri e del contributo di beneficenza ‘Un raggio di speranza da Sandro Berutti’ all’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti (UICI) di Novara. Nell’ambito dell’iniziativa, verranno assegnate due menzioni speciali per la generosità e l’amore verso la propria città allo scrittore Giorgio Panza e all’imprenditore Fulvio Tornaco. Infine premiazione dei gruppi più belli, esibizione dei partecipanti e spettacolo conclusivo a cura degli sbandieratori di Asti.

 

 

 

Domenica 3 marzo pomeriggio di festa al Centro Commerciale San Martino, dove Re Biscottino, la Regina Cunetta e la loro corte intratterranno i bambini con musica, truccabimbi, danze, spettacoli e giocolerie. Performances a cura di: Gabriel Bolla e Simona Duoband, Carmen e Lele, Danza Viva, Tempio Della Danza, Caribbean Street, I Diavoli di Oleggio e Dj Giorgio. Martedì 5 marzo, infine, il Gran ballo dei bambini al PalaVerdi dalle 15 alle 18 con merenda per tutti. Alle 20.40, sempre al PalaVerdi durante la serata danzante per tutti i novaresi, verranno premiati il costume più simpatico, la coppia più divertente e la persona più anziana in costume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,