Sport Volley

Prima di Champions ok, la Igor stende 3-0 il Budowlani Lodz

Esordio vincente e convincente contro le polacche davanti a circa 2000 spettatori. Il tour de force di impegni continua dopodomani sabato 24 novembre con l'anticipo di campionato a Firenze

La Igor supera a pieni voti 3-0 l’esame Budowlani Lodz nella prima giornata della fase a gironi del gruppo C di Cev Champions League. Buona la prima, dunque, per le azzurre di coach Barbolini apparso decisamente soddisfatto al termine di una partita giocata con buona continuità di prestazione. E dire che l’inizio del match è stato da brividi con la Igor presto sotto 0-5, con obbligato e immediato time out chiesto dalla panchina novarese per rimettere subito ordine alle idee. Il primo punto azzurro 1-6 arriva, tra l’altro, in seguito a un’errata battuta ospite. La Igor recupera qualche distanza al primo spicchio di set (4-8) poi si ritrova (bene Egonu e Chirichella) recupera fino all’11 pari e piazza il primo vantaggio 13-12 con un fortunoso ace di Michelle Bartsch. E’ la scossa che cambia l’inerzia del set. Veljkovic tiene a lungo il servizio, Sansonna salva un paio di palloni sei suoi, Nizetich e Carlini sono ispirate quanto basta alla causa. La Igor scappa sul 20-15 poi chiude 25-19. Ben diverso l’avvio del secondo parziale con Novara presto in fuga (8-4). Alle azzurre riesce tutto (o quasi) alla perfezione contro un avversario che riprende smalto dopo alcuni scambi a vuoto. A metà set il 16-12 lo firma Chirichella in pregevole ‘pallonetto’. Le coordinate ospiti saltano con due ‘bombe’ di Egonu (18-14).

 

Il vantaggio si dilata ancora, la Igor bissa il parziale 25-19 e va sul 2-0. Il terzo set, complici qualche errore di troppo su ambo i fronti, comincia in sostanziale equilibrio fino al doppio ace di Nizetich che porta Novara sul 7-4. E’ l’inizio della cavalcata finale che si arresta solo per qualche scambio. La Igor chiude sotto chiave il 25-20 che sigilla il parziale e manda agli archivi un 3-0 pienamente meritato.

Nell’altra partita del girone C,  giocata ieri sera, il Racing Club de Cannes ha superato 3-0 (parziali a 20, 19 e 18) le bielorusse del Minchanka Minsk.

Sabato si torna a giocare per il campionato di serie A1 con l’anticipo serale (ore 20.30) in trasferta a Firenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,