Sport

Tennistavolo, il Tt Novara esce a testa alta da Gallarate

Le giovanissime della serie B lottano fino all'ultimo ma pagano dazio alla maggior esperienza delle avversarie Bonacossa Milano e Ragaldi Novara. Valentina Dromo, Nicole Palazzo e Giulia Ramazzotti torneranno a giocare a febbraio del prossimo anno

Il TT Novara di serie B femminile esce a testa alta dal 3° concentramento di campionato. Il giovanissimo team novarese, che con il trio Valentina Dromo, Nicole Palazzo e Giulia Ramazzotti vanta l’età media più bassa della categoria, s’è dovuta arrendere alle più esperte avversarie di giornata che hanno tuttavia dovuto sudare le proverbiali sette camice per uscirne vincitrici. Contro il Buonacossa Milano delle fortissime Elisa Maccabelli (3a categoria e n. 149 d’Italia) e sulle due quarta categoria Lucia Kandakova e Tatiana è arrivata un’onorevole sconfitta 4-2 mentre il successivo derby contro la Regaldi Novara è stato vinto 4-0 da quest’ultime in un match molto combattuto e, in alcuni frangenti, decisamente equilibrato. Il prossimo concentramento si svolgerà a Novara al Palaverdi domenica 9 febbraio 2020 ed il TT. Novara dovrà vedersela con Villaguardia e TT 2009 Pavia. Partendo come cenerentola del girone, le tre ragazze novaresi hanno dimostrato di essere ormai in grado di competere con tutte le squadre.

 

 

Risultati e classifiche della B femminile girone C dopo il terzo concentramento: 5a giornata di andata: Gallarate – Regaldi 1-4, Villa Guardia – Pavia 3-3, Bonacossa Milano – TT. Novara 4-2;​ 1a giornata di ritorno: Pavia – Gallarate 4 -1, Bonacossa – Villa Guardia – 4-2, Regaldi – TT. Novara 4 – 0. Classifica della B2 femminile dopo il 3^ concentramento: Pavia11; Regaldi Novara 10; Villa Guardia 7; Bonacossa Milano 6; TT NOVARA 2; Gallarate 0.

  1. Avatar
    Giorgio de cerce

    Bravo Flavio !
    Articolo completo ed esauriente.
    Giorgio De Cerce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati