Sport

Prima sconfitta in campionato per il Rugby Novara Probiotical

In terra sarda pesano le assenze nel team di mister Gica Vacaru

Prima sconfitta della stagione per il Probiotical Amatori Rugby Novara. Sul campo di Capoterra finisce 28-7 per i sardi padroni di casa un match che ha avuto ben poca storia fin dall’avvio. Le contemporanee e importanti assenze di Cerutti e Quadraro hanno costretto mister Gica Vacaru (nella foto) a schierare un quindici di partenza piuttosto rimaneggiato e ‘adattato’ per l’occasione.

Il gran caldo e l’indubbio valore dell’avversario di giornata hanno poi fatto il resto. Di fatto non è sicuramente stato il Rugby Novara brillante delle prime due vittoriose uscite. Al contrario una squadra poco organizzata, disordinata e facile all’errore in ogni zona del campo. Anche nella mischia, dove pure gli azzurri sono stati fisicamente superiori agli avversari, il gioco aperto non ha girato come sperato e il possesso palla è risultato decisamente scarso.

Sotto 18-0 al riposo il Probiotical ha trovato l’unica meta nella ripresa con Constantin, quando ormai era troppo tardi per sperare in una rimonta. Prossimo appuntamento domenica 21 ottobre ore 15.30 al Leone Laurenti contro il Cus Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Sempre più Fairtrade

Sempre più Fairtrade

Roma, 31 mag. (AdnKronos) – Sempre più commercio equo: nel 2017 i consumatori italiani hanno speso 130 milioni di euro