Calcio Sport

Sbraga illude il Novara, l’Arezzo vince 3-1 in rimonta

Il vantaggio di Sbraga a inizio ripresa illude gli azzurri che subiscono presto il pareggio di Gori. Due rigori trasformati da Cutolo fissano poi il punteggio finale

Primo di tempo di grande intensità tra due squadre che si sono annullate col passare dei minuti. L’Arezzo parte meglio sostenuto dalla gran vena di capitan Cutolo, gli azzurri si affidano al gioco di rimessa che riesce in un paio di circostanze sotto la regia di capitan Buzzegoli. L’occasione migliore è proprio dei padroni di casa e arriva alla mezzora quando Gori fa venire i brividi a Marchegiani scagliando un pallone a poco centimetri dal palo. Nel mezzo un paio di tiri ‘telefonati’ per parte a chiamare in causa i rispettivi estremi difensori solo per l’ordinaria amministrazione.

 

 

Al rientro dagli spogliatoi gli azzurri passano subito in vantaggio: al 48’ corner dalla sinistra, traiettoria lunga per Sbraga che anticipa il diretto marcatore e insacca di testa. L’Arezzo pareggia al 53’ quando una sventola di Corrado passa tra una selva di gambe prima di infilarsi alle spalle di Marchegiani. Al 78’ Caso fa tutto da solo, entra in area trovando l’ostruzione di Sbraga e cade a terra. Per l’arbitro è rigore che Cutolo trasforma spiazzando Marchegiani per il 2-1 locale. Al 45’ altro rigore per i toscani: Gori si libera in area ma viene agganciato da Bianchi. Cutolo non sbaglia dagli undici metri e fissa il 3-1 che chiude l’incontro.

Negli spogliatoi

<<Siamo andati per primi in vantaggio – spiega mister Banchieri – ma abbiamo subito troppo presto il loro pareggio in un’azione che meritava maggior attenzione da parte nostra. I rigori hanno poi cambiato l’inerzia del risultato. Spiace perché i ragazzi hanno fatto una buona prestazione anche dopo il loro gol del 2-1>>.

Photocredit www.novaracalcio.com 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati