Sport Volley

Quinto ruggito in Champions, la Igor vince 3-0 a Lodz

Le azzurre vincono con punteggio netto anche in Polonia. E' la quinta vittoria consecutive nella Pool C che vale il pass per i quarti di finale con un turno di anticipo. Sabato prossimo torna il campionato con la trasferta a Monza

Con 19 punti di Paola Egonu, miglior realizzatrice dell’incontro, la Igor Novara chiude in poco più di un’ora di gioco la pratica Lodz. Le azzurre ‘asfaltano’ 3-0 le polacche del Budowlani, conseguono il quinto successo netto nella Pool C di Champions League e guadagnano il pass verso i quarti di finale della manifestazione con un turno di anticipo. La prossima sfida, tra sette giorni, in casa contro il Cannes servirà solo per le statistiche perché il primo posto è ormai cosa fatta. In terra polacca le igorine hanno trovato molto meno insidie del previsto anche se, ad onor di cronaca, tutta la squadra ha disputato un ottimo incontro a livello collettivo.

 

 

 

E’ stata partita ‘vera’ solo nel primo set, che capitan Piccinini e compagne hanno messo in cassaforte19-25, e solo in avvio del secondo quando le padrone di casa hanno tentato la fuga (parziale 4-1) per essere presto raggiunte e poi ‘divorate’ dall’attacco novarese per il 16-25 conclusivo. Senza storia il terzo set quando le polacche, apparse oltremodo demotivate, sono state infilzate da un 11-25 che non ammette alcuna replica. Chiusa per il momento la parentesi Champions (se ne riparlerà settimana prossima contro Cannes) la Igor tornerà a giocare sabato 23 febbraio in campionato. Nell’anticipo, alle 20.30, c’è in programma la trasferta a Monza.

 

 

Photocredit Andrea Marangon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati