Calcio Sport

Il Novara cede all’Entella, la capolista sbanca 1-2 il Piola grazie a due rigori

Mallamo porta in vantaggio gli azzurri ma le trasformazioni dal dischetto di Caturano e Mancosu permettono ai liguri di ottenere tre punti fondamentali verso la serie B. Per gli azzurri è il 5° ko interno della stagione

A un anno di distanza la sostanza non cambia. L’Entella espugna 1-2 di rigore (doppio) il ‘Silvio Piola’ e coglie tre punti importantissimi in ottica promozione diretta in serie B. Per il Novara è la quinta sconfitta interna della stagione che, ennesima delusione a parte, non peggiora più di tanto l’attuale classifica degli azzurri.

Il primo tempo è poverissimo di emozioni. Da segnalare al 3’ una botta da fuori di Eramo con sfera di poco a lato e la 22’ una mischia in area azzurra non sfruttata sono le due azioni degne di nota sul fronte ospite. Il Novara confeziona l’unica azione ben manovrata solo al 34’ con conclusione finale di Bastoni che termina non di molto lontana dai pali.

 

 

 

A inizio ripresa gli azzurri passano in vantaggio: trascorrono nemmeno 2’ quando Schiavi si lancia in contropiede, serve in profondità Gonzalez che offre all’indietro per l’accorrente Mallamo bravo a battere di prima intenzione sotto la traversa. Al 9’ replica pericolosissima dei liguri: Paolucci fa partire un bolide a colpo sicuro dal limite, Sbraga si immola sulla linea di porta respingendo col volto.

Al 13’ rigore per l’Entella per fallo di mano di Tartaglia che già ammonito si becca il secondo giallo e finisce anzitempo negli spogliatoi. Sul dischetto Caturano batte di potenza e non lascia scampo a Di Gregorio. 1’ più tardi lo stesso numero nove biancoceleste liscia al momento della conclusione da buonissima posizione. Al 28’ altro rigore per gli ospiti quando Cinaglia stende platealmente De Luca in piena area. Mancosu batte di precisione alla destra di Di Gregorio per il raddoppio ospite che chiude la sfida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,