Sport Volley

Massimo Barbolini rinnova con Igor Volley fino al 2022

La società azzurra ha prolungato l'accordo con l'intero staff tecnico per altri due anni rispetto la scadenza naturale. Patron Leonardi: "Vogliamo dare continuità al suo lavoro insieme a tutti collaboratori. Nessuna riduzione di budget, è nostra intenzione costruire una squadra di primissimo livello"

Nel momento clou della stagione, con la regular season in dirittura d’arrivo e le semifinali di Champions a portata di mano dopo la vittoria di ieri sera a Stoccarda nell’andata dei quarti, la Igor Novara ha deciso di rinnovare per altre due stagioni (fino al 2022) il contratto a coach Massimo Barbolini. La conferma arriva direttamente da patron Fabio Leonardi che nell’immediato dopo partita in terra tedesca ha voluto precisare anche le prossimo mosse della società azzurra in pieno accordo dirigenziale.

Un prolungamento non casuale, vero?

Abbiamo in programma un progetto triennale, se non addirittura biennale, per costruire una squadra forte e senza alcuna riduzione di budget. In quest’ottica abbiamo pure deciso di dare continuità al lavoro di Massimo Barbolini e di tutto lo staff tecnico proponendo il rinnovo per altri due anni. Nei prossimi giorni renderemo noti anche i nomi delle giocatrici interessate da identico prolungamento di contratto

Dunque una scelta ponderata e ben precisa in ottica futura

Anche per il presente visto che il comitato tecnico ha ritenuto sia giusto consentire all’allenatore di lavorare con serenità a fronte delle ‘discussioni’ emerse in questa fase cruciale delle stagione

 

 

 

Si riferisce forse alla tante voci di mercato?

Si sentono tante voci di giocatrici che vanno e vengono. Diciamo che questo è un anno particolarmente turbolento ma è chiaro che noi come Igor Volley stiamo costruendo una squadra di primissimo livello. Ci saranno giocatrici che se ne andranno, altre che arriveranno. Insieme a quelle in entrata inizieremo un percorso sulla base di tre anni, minimo di due, in questa direzione

Dunque si riparte?

“Si continua e, torno ribadire, non ci sarà alcuna riduzione di budget per la preparazione del nuovo roster per il prossimo triennio. Lo dico a tutti i tifosi e appassionati che ci seguono con tanta passione. La nostra è stata una decisione condivisa da tutto lo staff dirigenziale insieme agli sponsor. Una scelta mirata alla pianificazione di un progetto volto a dare continuità al lavoro del tecnico e dei suoi collaboratori”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,