Rugby Sport
Rugby Novara

La Probiotical si perde nella neve

A Lecco finisce 24-0 per i padroni di casa. Per il quindici di Gica Vacaru è la 6a sconfitta stagionale, gli azzurri restano al penultimo posto in classifica.

Niente da fare neppure a Lecco. La Probiotical Amatori Rugby Novara continua nel suo momento particolarmente negativo, incassando la sesta sconfitta stagionale in otto gare, sul campo del Tutto Cialde. Un ko che lascia gli azzurri al penultimo posto in classifica nel girone 1 di serie B.

La partita, giocata sotto una fitta nevicata, ha ancora una volta mostrato i limiti di un quindici azzurro che sembra pagare a caro prezzo il non facile salto di categoria. Contro i lecchesi sono scesi in campo Corrado, Adriano e Donato Gaeta in prima linea, Loretti F. e Condrut in seconda, Loretti L., Hajmeli e Fadda a completare il pack; solita regia affidata al duo Loddo e Vacaru, centri Vicari e Battaglia, ali Tonelli e il rientrante Buoso con Stofella nel ruolo di estremo. La cronaca riporta un primo tempo, chiuso 3-0 per Lecco, all’insegna del possesso palla ma pure della mancanza di concretezza in attacco. Nella ripresa non basta tanta buona volontà. Confusione ed errori a ripetizione segnano l’andamento della sfida che si conclude con tre mete segnate dalla formazione di casa per il 24-0 finale.

Prossimo appuntamento domenica 17 dicembre contro Alghero. Il match è in programma allo stadio ‘Leone Laurenti’ con inizio alle ore 14.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,