Calcio Sport

In dubbio il derby col Cuneo per il Novara atteso sabato ad Arezzo

La sfida in programma al 'Piola' sabato 16 marzo potrebbe essere giocata ma subito annullata. I biancorossi infatti, come pure la Lucchese, sono a rischio esclusione dal campionato

In dubbio il derby col Cuneo per il Novara atteso sabato ad Arezzo. La vittoria all’ultimo respiro sulla Pro Vercelli, rigore trasformato da Cacia al 94’, ha ridato ossigeno puro alla classifica degli azzurri. Il derby ha permesso alla squadra di offrire ai 5 mila presenti al ‘Piola’ una prestazione finalmente apprezzabile soprattutto sotto l’aspetto agonistico dopo un lungo periodo di abulia davanti al pubblico amico. La ‘cura’ Sannino, insomma, ha dato subito i suoi buoni frutti anche se, è bene ricordarlo, non tutto è risolto. Siamo infatti solo all’inizio di una serie di partite, le nove che (forse) mancano al termine della stagione regolare prima degli spareggi promozione. Il dubitativo sulla gare ancora in calendario non è puramente casuale. Il prossimo derby col Cuneo di sabato 16 marzo rischia infatti di essere sì giocato ma subito annullato. I biancorossi infatti, al pari della Lucchese contro la quale il Novara deve ancora giocare nel girone di ritorno, è a serio rischio esclusione dal campionato. E proprio due giorni dopo il derby potrebbe conoscere l’epilogo dell’amaro destino già successo al Pro Piacenza.

E’, insomma, l’extra calcio che ha rovinato fin dall’inizio il campionato. Partendo dalla farsa ripescaggi per arrivare alla poco edificante situazione attuale che non ha limite al peggio. Martedì sera, infatti, si sono giocati altri tre recuperi che hanno visto il Cuneo battere 2-0 l’Entella, la Pro Vercelli soccombere 2-1 a Pisa e la Pistoiese vincere in rimonta 2-3 a Siena. Quest’ultima partita non è però stata ancora omologata dal giudice sportivo per non meglio precisati fatti accaduti dopo la gara. E la classifica generale, per le due toscane, rimane in stand by in attesa di novità.

Tornando al calcio giocato il Novara si sta preparando alla trasferta di sabato ad Arezzo. Ieri il test amichevole con il Borgaro di serie D (1-0 il finale con gol di Stoppa) oggi alle 14.30 l’allenamento a Novarello seguito dalla rifinitura a porte chiuse di domani mattina prima della partenza verso la toscana. Tra gli azzurri, oltre alle quasi certe assenze di Gonzalez, Bianchi e Perrulli, non ci sarà neppure Sbraga squalificato per una giornata. La partita allo ‘Stadio Città di Arezzo’ sarà diretta da Marchetti di Ostia con fischio d’inizio alle 16.30.

Photocredit Andrea Marangon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati