Rugby Sport

Il Probiotical Rugby Novara scalda i motori in vista della prossima stagione

Il quindici azzurro inserito nel Girone 1 della serie B: s'inizia il 14 ottobre a Lecco, sette giorni più tardi l'esordio interno al 'Leone Laurenti' contro Piacenza

Work in progress in casa Probiotical Amatori Rugby Novara. La società sta mettendo a punto gli ultimi dettagli in vista del via alla nuova stagione agonistica 2018-19. In cantiere, alcune già in via di definizione altre ancora allo studio, tante novità e qualche sorpresa. Dalla prima squadra, che prenderà parte per il secondo anno consecutivo alla serie B, fino alle tante formazioni giovanili. Sarà un’altra stagione tutta da seguire insieme ai sempre più numerosi e appassionati tifosi.

La Federazione italiana rugby ha reso noti gironi e calendari relativi al campionato di serie B col Probiotical inserito nel tradizionale Girone 1 che conta un paio di novità rispetto alle previsioni della vigilia. Da una parte per l’assenza dell’Alghero (ripescato in serie A dopo la rinuncia dell’Aquila Rugby) dall’altra per il ritorno in cadetteria del Varese, sempre in seguito al ripescaggio, a coprire il posto lasciato vacante proprio dal quindici sardo.

Sono 48 squadre al via in serie B, suddivise in 4 gironi territoriali da 12 formazioni; previste pertanto quattro promozioni in Serie A e otto retrocessioni in Serie C1. Questa la composizione del Girone 1: Amatori Novara, Monferrato Rugby, Rugby Sondrio, Amatori & Union Milano, ASR Lecco, Rugby Lumezzane, Rugby Rovato, Piacenza Rugby, Rugby Bergamo 1950, Amatori Genova, Rugby Varese, Amatori Capoterra.

La Probiotical farà il suo esordio il 14 ottobre sul campo di Lecco; il debutto interno al ‘Leone Laurenti’ sette giorni più tardi contro il Piacenza Rugby.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,