Calcio Sport

Il Novara Calcio si riprende la serie B

La Caf, dopo il lunghissimo dibattimento di oggi pomeriggio, ha respinto i ricorsi di Ternana, Siena, Pro Vercelli e Figc confermando la decisione del Tribunale Federale che si era già espresso a favore della società azzurra

“La Corte Federale d’Appello, preliminarmente riuniti i ricorsi nn. 2, 3, 4 e 5, previa riqualificazione degli appelli delle società Robur Siena SpA e FC Pro Vercelli 1892 Srl quali interventi adesivi all’appello FIGC, così provvede: – RIGETTA le impugnazioni e, per l’effetto, CONFERMA la decisione del Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare”.

Un preambolo che significa una cosa sola. Il Novara Calcio è in serie B. La Caf, nella riunione presieduta oggi da Sergio Santoro, ha respinto il ricorso presentato da Ternana e FIGC (con Pro Vercelli e Siena) contro la sentenza emessa il 17 luglio dal Tribunale Federale Nazionale. Per la società azzurra si spalancano quindi le porte per il ritorno in cadetteria pur rimanendo in attesa del dispositivo della sentenza nelle prossime ore, forse già domani mattina. Un dato è però certo. La retrocessione in serie C dello scorso anno è stata cancellata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

Sponsorizzato

La pubblicità su La Voce? PIù spendi più guadagni

La pubblicità su La Voce? Più spendi più guadagni

Lo sapevi che più pubblicità fai sul nostro quotidiano on line e sul nostro free press più guardagni? Da quest’anno, infatti, è stato approvato il cosiddetto Bonus Pubblicità che permette alle imprese, ai lavoratori autonomi e agli enti non commerciali di usufrire di un credito d’imposta in relazione agli investimenti pubblicitari incrementali effettuati sulla stampa. L’ammontare del beneficio Il credito d’imposta è pari al 75% del valore incrementale degli investimenti effettuati e, addirittura, del 90% nel caso si tratti di microimprese, piccole e medie imprese e start-up innovative.