Sport

Doppio Moscati. E il Novara fa bingo a Palermo

Gli azzurri cinici e implacabili nel secondo tempo confezionano una vittoria da manuale. E agguantano il secondo posto in classifica

Moscati fa doppietta, il Novara sbanca 0-2 Palermo. È la terza vittoria consecutiva, quarto risultato positivo in serie. Vale il secondo posto in classifica.

Al ‘Barbera’ gli azzurri dell’ex (applauditissimo) Eugenio Corini hanno giocato al gatto col topo, soffrendo il giusto nel primo tempo per poi colpire e chiudere la partita già a metà ripresa. Il Novara, che ritrova titolari sia Dickmann che Casarini, si affida in avanti al duo Di MarianoDa Cruz. Scelte obbligate perché mancano lo squalificato Sciaudone e gli infortunati Sansone, Maniero e Chajia. Il primo tempo è di marca rosanero, ma i padroni di casa laddove non sono imprecisi devono fare i conti con un Montipo’ in versione Nazionale. Al rientro dagli spogliatoi sale in cattedra Moscati: al 57’ finalizza un assist di Da Cruz, al 70’ corona un bella iniziativa del neo entrato Schiavi. I locali vanno in apnea, il Novara amministra bene il vantaggio e prima dello scadere Schiavi manca di poco il tris. Poco male, i tre punti sono comunque in cassaforte. Martedì ore 20.30 al Piola, per il turno infrasettimanale, arriva la Salernitana. E il mister lo sa bene: e lo dice nel dopopartita:  “«Lo spirito dei ragazzi mi sta emozionando. Questi tre punti sono frutto di una grande gara, giocata con determinazione e personalità. Primo tempo un po’ troppo contratti ma poi ottima ripresa. Volevamo un risultato e lo abbiamo ottenuto, stando bene in campo e sfruttando al meglio la velocità degli attaccanti. Ora recuperiamo le energie. Martedì ci sarà bisogno di tutti, anche del nostro pubblico. Con la Salernitana ci aspettiamo almeno un tifoso in più rispetto all’ultima gara. Sarebbe la conferma che stiamo creando tutti insieme qualcosa di importante»

[photocredit @Novaracalcio.com]

Risultati 10a giornata: Cremonese-Brescia 2-0, Bari-Cittadella 4-2, Cesena-Foggia 3-3, Palermo-Novara 0-2, Parma-Entella 3-1, Pescara-Avellino 2-1, Pro Vercelli-Carpi 0-0, Salernitana-Frosinone 1-1, Spezia-Perugia 4-2, Ternana-Ascoli 1-1, Venezia-Empoli 1-0. Classifica: Empoli e Venezia 17 punti; Cremonese, Bari, Frosinone, Pescara e Novara 16; Palermo e Carpi 15; Parma 14; Salernitana, Perugia, Cittadella, Avellino e Spezia 13; Entella 12; Ternana e Foggia 11; Pro Vercelli, Ascoli e Brescia 10; Cesena 8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Sempre più Fairtrade

Sempre più Fairtrade

Roma, 31 mag. (AdnKronos) – Sempre più commercio equo: nel 2017 i consumatori italiani hanno speso 130 milioni di euro