Sport

Diariosport.52

In questo numero parliamo di basket con La Lucciola e Novara Basket, pallavolo col Volley Novara, twirling con le neo campionesse d’Italia del Santa Cristina Borgomanero e di baseball con il Porta Mortara

Basket-Il Novara Basket supera La Lucciola e vince il derby

Il Novara Basket si aggiudica 77-72 la stracittadina sul campo de La Lucciola e il derby novarese si tinge di biancorosso. Una sfida, quella disputata venerdì scorso al Pala Bonfantini, che ha rispettato tutti i pronostici della vigilia risultando tirata, appassionante e altamente spettacolare risolvendosi solo nel finale con gli ospiti a spuntarla per poche lunghezze. I primi cinque punti del match sono di Gabriele Dongiovanni, a cui risponde subito Abbruscato. Per i padroni di casa è Tartaglia a guidare l’attacco con 8 punti consecutivi, ma la gara prosegue sul filo dell’equilibrio. Negli ultimi minuti della prima frazione La Lucciola aumenta l’intensità difensiva e prende qualche lunghezza di vantaggio, con Garavaglia che allo scadere fissa il punteggio sul 24–19. Nelle prime azioni del secondo quarto i ragazzi di coach Ferrarese ricuciono lo svantaggio poi passano avanti con una tripla di Abbruscato. Il match rimane in equilibrio e allo scadere Dongiovanni segna la bomba che riporta i suoi sul +1 all’intervallo. Meistro sblocca il punteggio al rientro dalla pausa lunga, risponde Davide Dongiovanni in un quarto dove non si segna molto. L’ex Farolfi, ad inizio quarto, firma i tre punti del +6 ospite, l’altro ex Garavaglia risponde per le rime. Il numero 19 ospite segna ancora una tripla, prendendosi anche un fallo. Nei minuti finali Mamone regala al Novara Basket il +7, Davide Dongiovanni replica con una tripla e con un libero a segno. A 32″ dallo scadere il punteggio dice 72–75 quando La Lucciola tenta l’impresa ma il tentativo fallisce. Novara ‘vendica’ la sconfitta dell’andata e chiude 72–77. La Lucciola interrompe la striscia vincente di sei vittorie consecutive, il Novara Basket vola sempre più in alto in classifica.

Volley- Prima di play off ok per la Novarclean, l’Under 16 va alla post season

Prima vittoria dei playoff per la serie D Novarclean Volley Novara che sabato 5 maggio ha vinto con un netto 3 a 0 (25-20, 25-20, 25-23) contro l’US Meneghetti. I ragazzi di Barisone hanno portato in campo la loro solita grinta e determinazione non permettendo agli avversari di vincere neanche un set. Dopo i primi due parziali, in cui i novaresi hanno tenuto saldamente le redini del gioco trovando una buona continuità in battuta e in attacco, solo il terzo set è risultato più faticoso e combattuto. “Volevamo iniziare con il piede giusto – spiega l’allenatore azzurro – e ci siamo riusciti facendoci trovare pronti fin dalla prima azione”. Il prossimo appuntamento di play off è in programma sabato 12 maggio in trasferta a Busca contro Calcom Volley. Un altro ottimo risultato raggiunto nell’ultimo week end l’ha colto l’Under 16 che si è qualificata alle final four dopo aver battuto 3-0 il Pvl Cerealterra. Prossimo step la sfida di domenica prossima a Vercelli, con semifinali al mattino e finali nel pomeriggio.

Twirling – Il Santa Cristina Borgomanero è Campione d’Italia

Campionesse Italiane! A festeggiare il fantastico quanto meritato titolo italiano 2018 sono le ragazze del Team Senior del Santa Cristina Borgomanero mentre il Team Junior ha colto un altrettanto splendido titolo di vice campionesse. Due volte sul podio, dunque,  il sodalizio borgomanerese nella finalissima del campionato di serie A svoltasi lo scorso week end al PalaEolo di Castelletto Ticino viste 26 società provenienti da tutta Italia sulle sponde del Lago Maggiore. Le nuove Campionesse Italiane 2018 del Team Senior sono Alessia Barcellini, Camilla Borgia, Camilla Fortis, Alice Girardello, Sara Maioni, Valentina Maioni, Michela Mazzola, Sara Mazzola ed Elena Veronesi brave ad aggiudicarsi il 1° posto al termine di una esibizione emozionante, di grande tecnica e precisione, sulle note di ‘What The World Needs Now Is Love’ con le coreografie curate da Paolo Taborelli. Le giovanissime del Team Junior Carolina Antonioli, Marina Boiocchi, Federica Bresolin, Alessia Cerutti, Sara Ciaramella, Alessia Fornara, Gaia Gussago, Chiara Pagani e Martina Zonca hanno poi chiuso al 2° posto nella loro categoria col Gruppo coreografico a chiude la stagione al 1° posto di giornata e 2° nazionale dietro al gruppo misto Cigliano/Sangano. Bene, pur senza podio, anche le atlete del Free-Style. “Sono orgogliosa di tutte le mie atlete – conferma l’allenatrice Sabina Valsesia – dei loro sacrifici, dell’impegno e anche degli errori, perché senza non possono crescere. Ancora una volta il nostro coreografo Paolo Taborelli ci ha portati in un mondo magico. Questa vittoria e questo titolo nazionale rimarranno sempre nei nostri cuori”. Alla kermesse hanno preso parte le squadre di Alveria Noto, Arcobaleno, Carrù, Cigliano, Collegno, Cormano, Fantasy, Gaggiano, LG2, Lumezzane, Medea, Mortara, New Bra, Nova Milanese, Oleggio, Ondasport, Rivolta d’Adda, S. Cristina, Sangano, Santena, Terme Euganee, Twirl for Life, Vellezzo, Vigevano, Voltri-Mele e Win Stars. Gli organizzatori tengono a ringraziare il Comune di Castelletto Ticino, presente con l’assessore allo sport Vito Diluca, il Panathlon Mottarone con il past president Camillo Paffoni e gli sponsor Avis Borgomanero, Edo Bertona Fotografo, Engarda Giordani Comunicazione, Estendo, I Fiori di Bruna, La Valle azienda florovivaistica, L’Estetica, Mauro Alliata studio legale, Parafarmacia di Pisano, Rubinetteria Valsesia e VP Service Srl, che grazie al loro sostegno hanno reso possibile l’ottima riuscita di questo evento.

Baseball- Porta Mortara: bene Under 18 e 12, pareggia la B maschile

Ultimo turno di campionato non particolarmente esaltante per i colori biancorossi del Porta Mortara/Piemonte Orientale. Tra i senior la B maschile ha colto un buon pareggio contro il Palfinger Reggio Emilia vincendo 11-9 la prima partita prima di perdere 7-5 quella successiva mentre le ragazze del softball di serie B (nella foto) è stata costretta alla resa interna 4-14 di fronte al Sannazzaro de’ Burgondi. Risultati in chiaro scuro anche dal settore giovanile con la copertina della settimana tutta dedicata agli Under 12 di baseball che hanno vinto 12-2 e 13-4 le due sfide giocate sabato sul diamante di via Spreafico contro i pari età dell’Alessandria. Bene anche l’Under 18 che si è imposta 8-6 sul Settimo e, in parte, anche l’Under 15 che ha diviso la posta con il Novara perdendo 7-11 la prima sfida per poi aggiudicarsi 10-1 la seconda. Male, invece, sia l’Under 13 femminile che ha alzato due volte bandiera bianca sul campo di Genova che gli amatori con i Mosquitoes andati due volte ko contro l’EAG. Domani sera, ore 20, impegno in ‘trasferta’ per l’Under 21 femminile attesa dal Novara sul diamante del ‘Marco Provini’.

  1. Pingback: Twirling Santa Cristina nominato Campione d’Italia. | Asd Twirling Santa Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Consigliati