Sport

Diariosport.51

Nel 51° numero della nostra rubrica bisettimanale spazio a ginnastica artistica con la Pro Novara 1881, atletica col Team Mercurio, tennistavolo col Gs Regaldi, pallacanestro con La Lucciola e Novara Basket e tennis con il TC Piazzano

Ginnastica- Pro Novara 1881, sette podi per sette squadre

Sabato 28 e domenica 29 aprile a Cameri, presso il centro polifunzionale SportCube, si è disputata la 2a e ultima prova a Zone Tecniche Riunite del campionato di Serie D Silver di artistica femminile valida per l’ammissione alla fase finale di giugno a Rimini. La Pro Novara 1881, iscritta a questo circuito con ben 31 ginnaste suddivise per età e preparazione tecnica in sette  formazioni, è salita sul podio in ogni occasione firmando un prestigioso sette su sette. Così la formazione composta da Veronica Trovati, Sara Fiandaca, Giulia Coggiola, Luna Katana e Linda Nerini Molteni e impegnata nella divisione LD categoria  Junior e Senior, si è assicurata la medaglia d’oro. Bella prova anche per le giovani allieve novaresi presentate nel Livello LC a quattro attrezzi, Sofia Negro, Eleonora Messina Ilaria Vidali e Giulia Marconato, che hanno concluso la loro prova con un ottimo 3° posto e medaglia di bronzo. Il medagliere si è arricchito grazie all’altra medaglia d’oro nel livello LB con la squadra delle piccole allieve Giulia Brustio, Alessia Mammolito, Rebecca Pugliese e Laura Mucedola mentre Letizia Talpo, Rebecca Fanelli, Francesca Brunoro, Alice Marzullo, Desireè Verderame, nella categoria junior/senior, hanno vinto il bronzo nel livello LB/3. Le gare si sono concluse con le premiazioni del Livello LA dove ben tre sono state le formazioni scese in campo gara. Esercizi meno complessi, ma dove vige la precisione e la massima pulizia nell’esecuzione, ha visto le giovanissime allieve Cecilia Tamagnini, Maddalena Goddi, Thuy Ferlito e Sara Milos, salire sul 2° gradino del podio con medaglia d’argento con la seconda squadra Allieve formata da Aurora Licaj, Erica Marzullo e Giada Vederame a concludere la performance sul 3° gradino del podio. L’ultima medaglia in casa Pro Novara è stata d’argento e conquistata dalle ginnaste Juniores Luna Ponte Planas, Michelle Pitronacci, Teresa Filidoro, Anna Hrynchenko e Giulia Torrice nel Livello LA.

Atletica- Successo pieno del 15° Meeting Città di Novara

Pieno successo del 15° Meeting Città di Novara con quasi 500 concorrenti presenti alla manifestazione organizzata lo scorso week end dal Team Atletico Mercurio al campo Gorla di Novara. Nel settore promozionale, che ha disputato le proprie competizioni al mattino, in particolare evidenza Giada Carta (Team Mercurio) si è affermata nei 60 metri in 8”4 e nel salto in lungo con un eccellente 4,50. Negli Under 16 il miglior risultato tecnico di giornata è arrivato grazie all’eccellente 41”30 sui 300 metri di Martina Canazza (Team Mercurio) col tempo limite di qualificazione per i prossimi campionati italiani giovanili mentre Andrea Baracco (Team Mercurio) ha ottenuto 13,40m nel getto del peso, il migliore sulle pedane dei concorsi. Per il settore assoluto femminile doppietta per la biellese Francesca Peretto (UGB) nei 200 e nei 400 hs mentre nel maschile bene sui 400 hs allievi la coppia novarese Marco Stefanoli (Trinacria) e Alberto Di Giorgio (Team Mercurio) divisi da soli 15 centesimi al traguardo. A chiudere una ottima gara di salto in lungo dove l’aostano Emiliano Vuillermoz (Cogne) è riuscito a prevalere con un miglior balzo a 6,68m su Francesco Ferramosca (Team Mercurio) tornato su livelli di eccellenza con la misura di 6,62m a precedere Habib Tanimowo, sempre tesserato per il club dei padroni di casa, con un salto a 6,36m.

Tennistavolo- Sfuma il sogno A1 per le ragazze della Regaldi

Due medaglie,una d’argento e una di bronzo, oltre a diversi altri buoni piazzamenti non distanti dal podio. Questo il bottino raccolto dagli atleti dal GS Regaldi ai recenti Campionati Italiani Giovanili tenutisi a Terni. Il 2° gradino del podio con tanto di medaglia d’argento è arrivato nella gara di doppio femminile Ragazze con Chiara Zanetta, in coppia con Anastasia De Costanzo (Tt Torino) che in finale hanno sfiorato il titolo perdendo 3-2 un match tiratissimo. Il bronzo, invece, è stato ottenuto sempre nella gara femminile ma nella categoria Allieve a squadre composta da Erika Stanglini, Silvia Indelicato e Chiara Zanetta. Diversi i quinti posti a partire da quello colto da Erika Stanglini nel singolo femminile Allieve per proseguire con Chiara Zanetta nel singolo femminile Ragazze e ancora dalla stessa Erika Stanglini con Silvia Indelicato nel doppio femminile Allieve,da Chiara Zanetta e Andrea Giai del Tt Torino nel misto Ragazzi, da Erika Stanglini e Simone Cagna Simone del Tt Biella nel misto Allievi per finire con Antonio Pinto insieme ad Alessio Amerio del Tt Torino nel doppio maschile Ragazzi. Altre posizioni di rilievo il 9° posto di Antonio Pinto con Emma Sereno Regis del Tt Torino nel misto Ragazzi e di Silvia Indelicato con Pietro Allegranza del Cus Torino nel misto Allievi. Diciassettesimo classificato, a chiudere, di nuovo Antonio Pinto nel singolo maschile Ragazzi.

Basket- La Lucciola-Novara Basket, è tempo di derby

Una delle partite più importanti della stagione, ben più di un semplice derby. Domani sera venerdì 4 maggio, ore 21.15 alla palestra dell’istituto Bonfantini, scendono in campo La Lucciola e Novara Basket per quello che sarà sicuramente un match ricco di emozioni. I padroni di casa si trovano attualmente al 4° posto con 28 punti, gli avversari di giornata sono invece al comando del girone con quattro punti in più di vantaggio. Per entrambe le formazioni i due punti potrebbero risultare fondamentali: La Lucciola metterebbe una seria ipoteca sull’ultimo posto utile per accedere ai playoff, il Novara Basket confermerebbe l’attuale leadership che consentirà di giocare la seconda fase di campionato con il fattore campo a favore. La Lucciola arriva al derby in un buon periodo di forma e risultati, durante il quale sono arrivate ben sei vittorie consecutive; gli ospiti di coach Ferrarese, nonostante qualche acciacco e per questo in condizioni non altrettanto ottimali, hanno comunque conquistato due preziosi punti nell’ultima uscita contro la Polisportiva San Giacomo. La partita di andata, conclusasi al Pala Don Bosco con una vittoria della Lucciola per 72–75, è stata una delle partite più belle ed intense di tutta la stagione. Il Novara Basket costituisce l’attacco più prolifico del campionato con oltre 72 punti di media a gara prodotti, sei in più rispetto alla Lucciola. Sostanzialmente pari, a livello statistico, le difese, che hanno finora subito una media di 58 punti a partita. Arbitri dell’incontro saranno i signori Curà e Quattrocchi. Queste le altre partite del nono turno di Promozione: Verbania–Paruzzaro, Trecate–Borgomanero, Romentino–Oleggio, San Giacomo–Trivero, Cus Piemonte Orientale–Borgoticino.

Tennis – Pronto riscatto del TC Piazzano senior, anche le giovanili volano alto

Pronto riscatto del Tc Piazzano che, dopo la sconfitta interna del turno precedente, si è imposto 5-1 sui campi del Circolo Il Poggio di Poirino tornando in piena corsa per la qualificazione alla 2a fase. Morandi, Guala e Siccardi hanno vinto i singolari, Siccardi-RossoChioso e Visentin-Morandi i due doppi con l’unica sconfitta, non senza rimpianti, subita di stretta misura dal giovane Vittorio Faletti. Il cammino della squadra del team novarese si deciderà domenica prossima 6 maggio, sui campi di via Patti dalle ore 9, nel vero e proprio spareggio contro il Tennis Verbania. Intanto, nella seconda giornata dei campionati regionali giovanili, è arrivato un ottimo tris di successi: l’U12 femminile di Ludovica Pela e Anna Nirchi ha battuto 3-0 il Tennis Ghiffa, l’U12 maschile del quartetto Pietro Avanza, Gabriele Modino, Andrea Tosi e Edoardo Rago si è imposto in trasferta 0-3 sullo Sporting Lesa mentre l’U14 maschile formato da Emanuele Merlo, Luca Bettetini e Marco Debiaggi ha colto identico 3-0 ai danni dello Sport Club Nuova Casale B. Nel prossimo e ultimo appuntamento della 1a fase Under sabato 5 Maggio in casa dalle 15, U12F a Domodossola contro il Tennis Monterosa, U12M in casa contro il TC Cerano e l’U14M in casa contro il TC Cameri. Al via questo fine settimana anche i campionati di D2 e D3: nel torneo di D2 maschile domenica in campo gli atleti novaresi a Mirabello Monferrato contro il Country Club Village nel girone che comprende anche CSC Cotri di Alessandria, Pol. Dethona Tennis, Sporting Acqui Terme e DLF Alessandtria); la D3 maschile apre domenica mattina ospitando il Carpignano nel girone che comprende TC Crescentino B, Amici del Tennis Valduggia e TC Cerano mentre la D3 femminile esordirà domenica pomeriggio a Lesa nella prima di un girone che comprende Tennis Bellinzago, Tennis Novara, Tennis Verbania e I Faggi Biella. Le ultime annotazioni riguardano Giovanni Fonio semifinalista del torneo IBF (25.000 $ di montepremi) di S.Margherita di Pula col portacolori del Circolo novarese al suo miglior piazzamento assoluto in carriera in singolare ad aggiungere altri 8 punti alla classifica ATP quindi le due vittorie, in altrettanti tornei giovanili, di Alessandro Zapelli al ‘Kinder U14’ di Biella e di Fabio De Filippis al ‘Rodeo U14’ tenutosi al Quanta Village di Milano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati