Sport

Diariosport.37

In questo numero le ultime di pallavolo col Volley Novara, di pallacanestro con La Lucciola Basketball e Novara Basket, di nuoto con la Libertas Team e di rugby con l’Amatori Novara

Pallavolo- Volley Novara, perdono serie C e D

A sette giorni dalla bella vittoria contro la prima in classifica, arriva un risultato inaspettato per la serie C del Volley Novara. Il novaresi sono andati ko 3-0 a Verbania al termine di una prova complessivamente al di sotto delle aspettative. Troppi gli errori commessi in ricezione e battuta contro un avversario che, al contrario, non ha sbagliato praticamente nulla.“C’è poco da dire – commenta il dirigente Paolo Tomasotti – davvero una brutta prestazione. Giocare a Verbania è sempre difficile ma in questa occasione è stata giornata negativa per tutti i ragazzi’. Prossimo appuntamento per la serie C sabato 17 marzo, in casa alla palestra Bollini alle 18, contro l’Ascot Lasalliano. Scendendo in serie D non riesce il colpaccio alla Novarclean battuta 3-0 nel big match disputato sul parquet della capolista Borgofranco. In tutti e tre i set (25-17/25-18/25-16) a condurre il gioco sono stati i ragazzi di casa che non hanno mai permesso la reazione novarese. Nonostante il ko rimane finora comunque molto positiva la stagione della Novarclean con 12 vittorie e 2 sole sconfitte. “Ci abbiamo provato – commenta coach Barisone – ma loro hanno saputo fare meglio. Ora pensiamo ai playoff”. Dopo la sosta di sabato prossimo Novarclean in trasferta il 24 marzo a Villar Perosa contro il Rubino Sport Valchisone penultima in classifica.

Pallacanestro- La Lucciola e Novara Basket avanti a gonfie vele

Un week end da incorniciare per le novaresi di basket Promozione. La Lucciola va a vincere, 83-85 dopo un supplementare, sul campo della capolista  compiendo la grande impresa al termine di un match combattuto fino all’ultimo secondo. La sfida, chiusasi sul 73 pari dopo 40’ di gioco, si è decisa dopo il primo overtime con 6 punti iniziali di Novara che tuttavia non riesce a chiudere subito la pratica. I Vikings recuperano diversi punti di vantaggio e la gara torna in parità quando mancano pochi secondi al termine. Novara torna avanti mentre i locali sprecano l’ultima occasione a 8” dalla fine con La Lucciola a recuperare il pallone e lasciar terminare l’incontro col minimo prezioso vantaggio. Grazie a questa vittoria La Lucciola Basketball sale a quota 18 punti in graduatoria e tornerà in campo già questo giovedì quando alla ‘Bellini’ arriverà il CUS Piemonte Orientale.  Vincere ancora significherebbe scavare un importante solco con la parte bassa della classifica. Tabellino La Lucciola: Pavesi, D. Dongiovanni 7, Diarra 4, G. Dongiovanni 10, Stifanelli, Martelli 8, Garavaglia 6, Guarneri 2, Bignoli 16, Ruffa 4, Tartaglia 28. All. L. Dongiovanni. Bene anche Novara Basket (nella foto la festa dei giocatori a fine partita) uscito vittorioso da Borgoticino e sempre più in alto in classifica generale. Questi i risultati: Pallacanestro Borgoticino- Novara Basket 63-71, CUS Piemonte Orientale – Polisportiva San Giacomo np, Borgomanero Sporting Club- Trivero Basket 58-68, Virtus Verbania- Oleggio Junior Basket 79-55, Basket Club Trecate-Basket Romentino 47-55.

Nuoto- Libertas Team 14 volte sul podio ai Regionali di Torino

Due medaglie d’oro, sei d’argento e altrettante di bronzo. Con un ricco bottino di 14 medaglie la Libertas Team Novara ha chiuso alla grande i campionati regionali di nuoto in vasca corta a Torino. Un exploit che ha consentito al sodalizio novarese di issarsi all’8° posto nella classifica generale per società. Sugli scudi, nelle prove conclusive, Giulia Grossini che si è aggiudicata l’oro sia nei 100 che nei 200 farfalla Ragazze giungendo 6a nei 50 stile libero (con tempo di qualifica agli italiani) e nei 100 stile libero. Tris di argenti, sempre tra le Ragazze, anche per Andrea Maia Narchialli nei 100 e 200 dorso quindi nei 50 sl con 4° posto nei 100 sl e nei 200 misti strappando in entrambe le prove la qualificazione ai campionati italiani. Plurimedagliata la Juniores Sofia Vercellotti che al bronzo nei 100 misti ha aggiunto l’argento nei 50 e nei 100 rana ed il bronzo nei 50 sl. Sempre in campo femminile 3° posto e bronzo di Sara Agujari nei 50 dorso Cadette e per Chiara Saronne 3a nei 50 sl Ragazze. Terzo tempo anche per la staffetta 4×100 mista Ragazze (Narchialli, Emma Cirichelli, Grossini e Saronne). In campo maschile ottimo il Cadetto Matteo Piscitelli che ha chiuso due volte al 3° posto prima sui 50 dorso poi sui 100 sl.

Rugby- L’Amatori Novara sconfitta in casa da Capoterra

L’Amatori Novara stecca ancora al ‘Leone Laurenti’ e lascia via libera (7-18) al Capoterra. Coach Paracchini e Castagnetti schierano in campo i tre fratelli Gaeta in prima linea, il duo Loretti Fabio e Loretti Luca in seconda, Fadda, Tonelli e Guglielmi a completare il pack. Numero 10 Cravini con Quirino mediano, centri Cotroneo e Vicari, ali Buoso e Battaglia, estremo Stofella. Il Novara gioca e crea tante occasioni ma sono troppe quelle sprecate. Gli azzurri pressano per tutta la prima frazione nei ventidue metri avversari, tengono pieno possesso palla ma non riuscendo mai a schiacciare l’ovale in meta. Gli ospiti si difendono come possono e alla prima opportunità fissano il parziale di 0-8 che manda le squadre al riposo. Nella ripresa l’unico episodio da segnalare per la formazione di casa è la meta di Giulio Battaglia, trasformata dallo stesso giocatore. I sardi, però, mandano agli archivi la pratica fissando il 7-18 conclusivo. Prossimo appuntamento a Milano domenica 18 marzo, calcio d’inizio alle ore 14.30.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Sempre più Fairtrade

Sempre più Fairtrade

Roma, 31 mag. (AdnKronos) – Sempre più commercio equo: nel 2017 i consumatori italiani hanno speso 130 milioni di euro