Sport

Diariosport.34

In questo numero si parla di pallanuoto con Waterpolo Novara, pallavolo con Volley Novara, tennistavolo col Gs Regaldi, atletica leggera con Team Mercurio e baseball con Porta Mortara/Piemonte Orientale

Pallanuoto- Waterpolo Novara, via alla Coppa Piemonte

La Waterpolo Novara è pronta alla nuova avventura in Coppa Piemonte con partite fino al 12 maggio. I novaresi incontreranno nell’ordine Safa 2000, Riverborgaro, Dinamica ssd e Torino 81. La sfida d’esordio, sabato 3 marzo, sarà in trasferta alla piscina Monumentale dalla Safa 2000. Per una nuova fase che inizia, un’altra sta per chiudersi. La formazione Under 15 giocherà domenica 4 marzo al Terdoppio l’ultima gara di ritorno del Girone A contro Dynamic Sport. Intanto continuano a volare alto, trascinati dall’entusiasmo e dalla voglia di continua crescita, i giovanissimi dell’Under 13 che, nel concentramento di Novara, si sono imposti con due belle vittorie negli incontri disputati. Con lo stesso spirito anche i più piccoli dell’Under 11 hanno affrontato la loro prima giornata di Habawaba. A supportare la bella esperienza dei novaresi in vasca, c’è stato un grande tifo dalle tribune. Più sofferente, invece, l’Under 17 che si è arresa alla Torino 81.  Questi i risultati completi: Under 13 Waterpolo Novara–Dinamica ssd Susa 7-2, Dynamic Sport–Waterpolo Novara 5-11; Under 17 Waterpolo Novara–Torino 8-15.

Pallavolo- Ultima giornata tra alti e bassi per i giovani del Volley Novara

Ultimo turno di campionato in chiaroscuro per le giovanili azzurre. Nel concentramento dell’Under 13 giocato alla Fornara sono arrivati un successo per 2-1 a spese dell’Altiora Verbania e due sconfitte 0-3 contro San Rocco e Pavic. Risultati alterni ma il cammino di crescita di questi ragazzi è lento e costante, visibile sia nelle vittorie che nelle sconfitte. Sconfitta 3-2 anche l’Under 14 sul campo vercellese del Red Volley al termine di un match sostanzialmente equilibrato deciso solo al tie break. Vittoria netta, invece, per l’Under 16 nella sfida interna all’Acqui Terme. Il 3-0 finale, come si evince dai parziali a 14, 18 e 15, dimostra come il gioco condotto dagli azzurri non abbia lasciato molte speranze agli ospiti. Grazie a questa ennesima bella prestazione la formazione novarese ha così guadagnato altri tre punti mantenendo salda la 1a posizione in classifica della fase territoriale.

Tennistavolo- Gs Regaldi, 2 vittorie e 3 sconfitte

Terza di ritorno altalenante per le formazioni maschili biancorosse. Secca battuta d’arresto 5-1 per la B2 nazionale a Bergamo contro l’US Olimpia Agnelli Group con punto della bandiera di Ileana Irrera. Perde 3-5 lo scontro tra le seconde in classifica anche il team di C1 nazionale opposto al TT Gallarate (1 punto a testa per Maurizio Castagno,Marco Ucci e Andrea Ferrari). Bene, invece, la D1 regionale squadra A che ha regolato 5-2 il TT Novara grazie alle affermazioni d Erika Stanglini (3),Nicolò De Lucia e Fabio Stanglini. Fermata dall’Ossola 2000 la D1 squadra B con il 2-5 finali che ha messo in risalto le buone prove di Antonio Pinto e Luigi Mele. Vittoriosa, infine, anche la formazione di serie D2 regionale che ha piegato 5-2 il TT Novara con punti messi a segno da Virginia Tencaioli (3) e Simone Aina (2). I campionati osservano la sosta nel prossimo fine settimana. Alcuni degli atleti regaldiani parteciperanno al torneo predeterminato giovanile e open di quinta categoria organizzato al Palaverdi dal TT Novara.

Atletica- Team Mercurio ai regionali indoor ragazzi e di cross

Positivi riscontri per i ragazzi del Team Atletico Mercurio ai Campionati Regionali Indoor Ragazzi svoltisi ad Aosta. La compagine novarese ha conquista due medaglie regionali: la prima con Tommaso Sempio bronzo nel salto in lungo con 4,62 m, la seconda d’argento nel salto in alto con Davide Occhetta che ha superato l’asticella fissata a 1,31 m. Tra le Ragazze Francesca Fornaroli nei 60 hs ha staccato il 5° posto in finale con 10″70 e l’8° nel salto in lungo con 3,87 m. Al 17° Cross del Tecnoparco di Verbania, valido come Campionato Regionale individuale, Giada Carta si è piazzata al 5° posto nei 1200 m Ragazze con 4’17”, nei Ragazzi Stefano Canazza ha chiuso al 35° con 4’32”. Nei 2400 m Cadette Martina Canazza 16a con 9’17”, nei 3000 m Cadetti Matteo Fragola 32° con 10’40”. Al Cross della Villa di Trecate, tappa del Poker Cross, nei 6 km 17° Francesco Mechkouri, 20° Gabriele Nasta, 33° Marco Paese e Andrea Mattone.

Baseball- Il Porta Mortara pronto al ritorno della Western League

La Western League ha disputato la 13a e 14a giornata del campionato invernale U12 di Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Lombardia nei palazzetti dello sport di Aosta e Torino. Nel primo gruppo giocato ad Aosta il Milano  si è confermato nelle posizioni di testa dominando la giornata con quattro vittorie senza sconfitte, secondo posto per la formazione CABS Seveso grey con tre vittorie e una sconfitta, terzo il Rho con due gare vinte ed altrettante perse mentre i padroni di casa dei Bugs ha vinto una gara subendo tre sconfitte. Ultimi di giornata i CABS Seveso blue con una quattro sconfitte. Nel concentramento di Torino, invece, i padroni di casa dei Grizzlies TO48 hanno fatto poker di vittorie consolidando il secondo posto in classifica, a ruota la coppia Avigliana Girls e Avigliana Rebels Star (due vinte, altrettante perse), quindi Settimo e Avigliana Rebels. Classifica immutata con ancora leader il Vercelli con 23 gare vinte, 1 persa ed una pareggiata seguito da Grizzlies e Milano 46 (24–3) e Novara (21–10– 3). Prossimo appuntamento con la 15a e ultima giornata domenica  4 marzo a Villanova di Mondovì. Nel concentramento cuneese organizzato dallo Skatch Boves si affronteranno Aosta Bugs, Avigliana Rebels, Cairese, Grizzlies  e Skatch Boves. Sempre domenica 4 marzo ci sarà anche l’ultimo appuntamento stagionale della Western League softball. Il concentramento si svolgerà a Giaveno con l’organizzazione della società Avigliana Girls e vedrà in campo le formazioni Under 13 di Avigliana Rebels Star, La Loggia, Porta Mortara/Piemonte Orientale e Sanremese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,