Sport

Diariosport.14

Tutto lo sport che non ti aspetti: in questo numero atletica, pallanuoto, tennistavolo e hockey

In questo numero della nostra rubrica si parla di atletica leggera con i risultati colti in campionato da Team  Mercurio, di pallanuoto con la Waterpolo Novara e di tennistavolo con Gs Regaldi. Infine dello stage del San Giacomo Hockey con il ct della Nazionale Massimo Mariotti.

Atletica leggera – Federica Fornaroli  e Davide Audagnotti fanno grande l’Atletico Mercurio a Prato Sesia

Atletico MercurioSono stati i giovanissimi Federica Fornaroli e Davide Audagnotti i grandi protagonisti della 21a edizione del ‘Cross del Panaton’ tenutosi domenica scorsa 3 dicembre a Prato Sesia. Federica Fornaroli, classe 2007, si è imposta sui 500m riservati agli Esordienti A femminili completando così lo splendido en plein di vittorie in tutte le quattro tappe del circuito provinciale. Nella stessa categoria bene anche le compagne Giorgia Cerruto (5° posto) e Miriam Oriolo (12°). In campo maschile 23° posto per Daniele Bocca. Stesso percorso per gli Esordienti B dove Federico Audagnotti si è piazzato al 4° posto. L’altra brillante prestazione l’ha messa a segno Davide Audagnotti, classe 2010, vittorioso nei 500m della categoria Esordienti C che ha visto anche il buon 7° posto finale del compagno di team Roberto Duran Caulet. Nei 1000m Ragazze Giada Carta si è piazzata 5a condizionata da una caduta in partenza con positiva prova di Francesca Fornaroli giunta 6°; nei Ragazzi, infine, da segnalare il discreto 11° posto appannaggio di Stefano Canazza.

Pallanuoto- Waterpolo Novara, avanti a piccoli passi

Waterpolo NovaraUna vittoria 8-4 sull’Aquatica Torino e una sconfitta 16-1 contro il Torino ’81. Questo il responso per gli Under 13 della Waterpolo Novara impegnati in vasca domenica scorsa nel concentramento sotto la Mole. In acqua si sono viste cose belle, altre un po’ meno, come riassume il responsabile del settore giovanile Luca De Lorenzi. “Per noi è stata un’uscita positiva dal punto di vista dell’impegno. I ragazzi, con costanza, si applicano proseguendo a piccoli passi. Al mattino eravamo un po’ stanchi, ma questo non dev’essere una scusante. Meglio al pomeriggio quando, a prescindere dalla sconfitta contro una formazione più strutturata di noi, siamo comunque riusciti a tessere buone trame di gioco. Tutte cose che stiamo provando in allenamento, proprio in funzione delle partite che ci attendono». Nel campionato Under 20 invece, con la formazione novarese a schierare prevalentemente Under 17, è arrivato un ko 14-5 contro la Dinamica ssd. “In questo campionato – conclude Lorenzi – il gap con altre squadre è più alto. Ma sono contento, perché sul piano del movimento iniziano a vedersi delle azioni corali ben finalizzate”.

Tennistavolo- Gs Regaldi, perde la B2 vince la C1

Erika Stanglini Gs RegaldiSesta giornata di andata dei campionati a squadre maschili in chiaroscuro per le formazioni del Gs Regaldi. Tre le vittorie, due le sconfitte per un bilancio positivo solo a metà. Nei tornei nazionali ko 2-5 contro il Tt Marco Polo Mazzano per la formazione di B2 andata unicamente a segno con Ileana Irrera e Claudio Sassi. Bella vittoria per 5-3, nello scontro per aggiudicarsi la seconda posizione in classifica, per la C1 contro il Tt Orma Puffi Malnate, grazie ai punti di Marco Ucci (2), Andrea Ferrari (2) e Massimiliano Cristofaro. Nel campionato di serie D1 regionale doppio successo: la squadra B rimane 2a in classifica dopo aver superato 5-3 il Tt Romagnano (2 Antonio Pinto e Maurizio Mazzoni, 1 Enrico Omodeo Salè) la squadra A sale al 3° posto dopo il convincente 5-1 rifilato al Tt Santhià grazie alle doppiette di Erika Stanglini (nella foto) e Salvatore Macaluso e al sigillo di Mirco Barboni. Fermata sul 2-5 dalla capolista Tt Ossola 2000 la D2 regionale dove spiccano le due vittorie di Simone Aina. Nei tornei giovanili, infine, ancora una buona prova per il giovane Antonio Pinto che ha conquistato la 5a posizione nella terza prova del ‘Grand Prix Regionale’ disputata al Palablu di Moncalieri.

Hockey pista- I piccoli del San Giacomo a scuola di hockey col ct della Nazionale Massimo Mariotti

San Giacomo-2Un pomeriggio importante quello trascorso dai ragazzi del San Giacomo Hockey agli ordini di Franco Amato, Andrea Ortogni e Filippo Galli. Gli azzurrini hanno preso parte al secondo concentramento regionale della stagione tenutosi al Dal Lago sotto la super visione dell’allenatore della Nazionale Italiana Massimo Mariotti. Uno stage istruttivo e completo sotto ogni punto di vista, coi giovani novaresi affidati alle cure e alle parole di veri mostri sacri di questo sport, uomini di spessore sportivo e umano assoluto e caratura mondiale. “Non possiamo far altro che complimentarci coi nostri ‘picchiarelli sui pattini’ – spiegano i dirigenti azzurri – che ci stanno regalando tante emozioni chiamate vittorie. Successi che certamente arrivano anche dalla loro grande voglia di imparare e crescere, misurandosi con realtà utili e ricche di esperienza. Come del resto è stato in quest’ultima occasione. Uno stage importante per renderli ancora più forti e consapevoli di come impegno, volontà e sacrificio siano elementi imprescindibili in ogni pratica sportiva”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,