Sport

Centro Judo Novara, tempo di Open day con le Fiamme Azzurre

L'iniziativa è in programma mercoledì 13 novembre dalle 17 alla palestra della Casa Circondariale di Novara. Una giornata di promozione della cultura sportiva che, a questi livelli, non si era mai tenuta prima in città

Il 1° Open day di judo, organizzato dal GS Fiamme Azzurre e dal Centro Judo Novara, è in programma mercoledì prossimo 13 novembre dalle 17 all’interno della palestra della Casa Circondariale di Novara.

Una giornata di promozione della cultura sportiva ed un momento in cui tutti i dipendenti e le famiglie dei vari Gruppi delle FF.AA. potranno informarsi sulle attività motorie, sportive e sui relativi corsi di judo accanto ai Campioni del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre che parteciperanno all’evento. Nel mese di ottobre, infatti, è stata rinnovata per un ulteriore triennio la convenzione, siglata nel 2016, tra il direttore della Casa Circondariale di Novara Dott. Rosalia Marino e Flavio Vestali, tecnico del Centro Judo Novara. «L’obiettivo – spiega l’allenatore – è quello di promuovere e diffondere l’importanza di questa pratica sportiva, ricca di tradizioni e di rispetto delle regole, a favore di tutto il personale, ma soprattutto dei figli dei dipendenti». Ecco perché fin dal 2016, proprio all’interno della palestra della Casa Circondariale, si svolgono corsi di autodifesa rivolti al personale di polizia penitenziaria degli istituti penitenziari di Novara, Vercelli e Verbania, grazie agli istruttori del Corpo formati in ambito federale, e corsi di judo per adulti e bambini, estesi anche a personale esterno.

 

 

 

Dallo scorso anno la convenzione si è arricchita della presenza del personale della Polizia di Stato che nei locali palestra dell’istituto effettua ogni settimana lezioni di tecniche operative. «E’ doveroso sottolineare – ricorda Vestali – che un Open Day di questa portata, e con la presenza di un nutrito gruppo di atleti delle Fiamme Azzurre, non era mai accaduto nella a Novara e provincia».

Il Gruppo Sportivo delle Fiamme Azzurre resterà in Piemonte dall’11 al 16 novembre per allenarsi con le società più forti sul territorio nazionale presenti a Torino. A Novara gli allenamenti saranno effettuati con gli atleti del Centro Judo.

In occasione dell’Open Day all’interno della palestra saranno presenti anche i responsabili dell’Associazione Culturale Brughiera CàDaMat di Busto Arsizio che all’interno dell’Istituto, grazie al Progetto “am@netta”, ed all’assunzione di un detenuto, realizzano stampe su t-shirt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati