Sport

Brustia e Moia vincono l’ultima tappa del Gran Prix di podismo Città di Novara

Alessandro si impone tra gli uomini, Monica mette in fila tutte le rivali in campo femminile. L'ultima tappa del 2018, stasera in piazza Martin Luther King, va agli archivi con l'arrivederci al prossimo anno

Questo slideshow richiede JavaScript.

Serata conclusiva per il Gran Prix podistico Città di Novara, manifestazione curata da Alessandro Negri in collaborazione con Deejayrunning e il patrocinio del Comune di Novara. La tappa appena terminata, valida come Trofeo Joma-Fabbrica dello sport con partenza e arrivo in piazza Martin Luther King, è stata vinta da Alessandro Brustia davanti a Davide Morani, Davide Moscatelli, Filippo Lattanzio e Massimo Bono tra gli uomini e da Monica Moia che ha preceduto Michelle Gnoato, Mara Della Vecchia, Valeria Gabriele e Marina Zanotti tra le donne.

Va dunque agli archivi un’edizione 2018 che si è rivelata “ricca di successi e soddisfazioni – spiega Negri – da quello delle adesioni sempre più numerose all’ottima risposta a fine benefico che siamo riusciti a dare al comitato La Leoncina Gaia sostenuto da Ufaf Novara. Grazie a chi ha partecipato e a tutti i volontari che si sono sempre prodigati per la riuscita di ogni singola tappa. Proseguiremo su questa linea anche nel prossimo futuro. Corsa e solidarietà sono per noi un binomio vincente”. Non un addio ma un arrivederci, con tante sorprese già in cantiere per i tanti appassionati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati

AdnKronos

Luglio e agosto i mesi più critici

Luglio e agosto i mesi più critici

A rischio normali adolescenti che non percepiscono il pericolo Napoli, 14 giu. (AdnKronos Salute) – Con l’inizio delle vacanze scolastiche,