Basket Sport

La Magic Basket Oleggio in cerca di riscatto contro Capo d’Orlando

I biancorossi, domani sera a Lonate Pozzolo con palla a due alle 21, ospitano la forte ed equilibrata compagine siciliana. Coach Remonti: «Non sarà facile, ma vogliamo e dobbiamo fare bene»

Torna a giocare in ‘casa’, sul neutro di Lonate Pozzolo, la Magic Basket Oleggio che domani sera, con palla a due alle ore 21, ospita i siciliani dell’Irritec Capo D’Orlando nell’11° turno di andata del campionato di serie B. Per gli Squali, che si leccano le ferite dopo il pesantissimo ko di sette giorni fa a San Miniato, c’è la necessità di tornare a far bottino pieno nella prima di due gare interne consecutive (la prossima del 7 dicembre, sempre a Lonate, sarà contro Torrenova Levante) assolutamente da non fallire.

 

 

«Affrontiamo un’avversario che sa il fatto suo – commenta coach Paolo Remonti – e i punti che ha in classifica sono lì a dimostrarlo. Capo D’Orlando è squadra molto temibile e ben predisposta al gioco di squadra, con alcune individualità davvero di primo livello per la categoria. Detto questo credo sia alla nostra portata, da parte nostra vogliamo riscattarci dopo la brutta prova a San Miniato».

I siciliani, cinque partite vinte e quattro perse finora, occupano un tranquillo centro classifica a -6 dal terzetto di testa composto da Omegna, Firenze e San Miniato. «Giochiamo ancora in un altro palazzetto – conclude l’allenatore biancorosso – anche questa volta abbiamo fatto in modo di renderlo un po’ nostro allenandoci in questi giorni. Non sarà facile, ma vogliamo e dobbiamo fare bene».

Photocredit www.oleggiobasket.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati