Basket Sport

Al BC Novara è fatale il supplementare, Domo espugna il PalaBellini

Gli ossolani, corsari 77-80 al PalaBellini, conquistano il secondo successo del campionato. I biancoblu di coach Lazzarini masticano invece ancora amaro per l'ennesima occasione sfumata nel finale

Domodossola espugna il campo di Novara dopo un tempo supplementare. I novaresi non riescono a contenere Cerutti, assoluto dominatore grazie ai suoi 32 punti. Per la MG Consulting sfuma ancora sul finale il successo casalingo.

Dunque ancora un finale amaro per Novara, che cade tra le mura amiche del Pala Bellini al termine di 45 minuti di battaglia contro Poli Opposti Domodossola. Agli ospiti, seguiti da un nutrito gruppo di tifosi, serve un supplementare, ed un magistrale Cerutti, per conquistare la seconda vittoria in campionato. Per i novaresi è ancora fatale il finale punto a punto.

 

 

 

Domodossola  parte forte e si porta immediatamente sul +10 dopo due triple consecutive, Novara non si scoraggia e rimane aggrappata alla partita. Nel secondo  quarto il gioco novarese migliora e dopo quattro minuti il punteggio recita 20–24. La MG Consulting non riesce tuttavia a mettere la freccia subendo un canestro quasi allo scadere che consegna a Domodossola due possessi di vantaggio.

La tripla di Tartaglia consegna a Novara il primo vantaggio del match a meno di tre minuti dall’inizio della terza frazione (42–40), ma i padroni di casa non riescono ad allungare e si ritrovano ancora in svantaggio al termine del terzo quarto. I primi minuti dell’ultimo periodo sorridono a Domodossola, che si porta sul +7 a meno di  cinque  minuti  dalla fine. I bianco-blu pareggiano con il canestro di Merlo a 1” dalla sirena. Il supplementare è una battaglia di nervi, e come già accaduto nelle gare precedenti a vincere la sfida sono gli avversari. Domodossola si affida a Cerutti che segna con continuità e smista assist ai compagni. Novara ci prova ma commette qualche errore di troppo ai liberi compromettendo la gara. Vince Domo che torna a casa con il secondo referto rosa consecutivo.

«E’ un periodo che gira così – spiega Mauro Delconte – arriviamo sempre più spesso a un passo dalla gioia di una vittoria ma puntualmente veniamo beffati. Credo sia un problema di esperienza visto che l’impegno dei ragazzi è sempre massimo. Come se ne esce? Lavorando tanto in palestra e limitando gli errori commessi in precedenza. Il gruppo è unito e questo è sicuramente un buon punto di partenza».

La MG Consulting rimane a quota 2 in classifica e si appresta ad affrontare due gare molto  complicate: giovedì in trasferta a Tortona quindi in casa contro Montalto.​

MG Consulting Basket Club Novara 77-80 dts Poli Opposti Domodossola (13–20, 35–39, 53–55)

Novara: D. Dongiovanni 8, G. Dongiovanni 8, Sartor 5, Pozzati 9, Garavaglia ne, Ilic 18, Merlo 10, Tartaglia 10, Cannavina 6, Amato 2, Zocca ne. All. Lazzarini

Domodossola: Cuzzolin 2, Brocca, Lenzi ne, Bellia, Cerutti 32, Ranzani 6, Maglio ne, Donaddio 20, Baldini 7, Nagini 13 All. Marchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati