Sport Volley

Giovani, sport e sociale: il San Rocco Volley è ‘argento’ Fipav

Il sodalizio biancoazzurro premiato con la certificazione d'argento, per il secondo biennio consecutivo, per il lavoro svolto con il settore giovanile. La società ha appena rimesso a nuovo la palestra Pajetta, sede delle gara casalinghe. Il dg Claudio Bossi: «Un premio che va al merito di tutti, il San Rocco Volley è una grande e meravigliosa famiglia»

Riconoscimento di grandissimo prestigio per l’Usd San Rocco Volley premiato dalla Fipav, per il secondo biennio consecutivo, con la certificazione di qualità argento per il lavoro svolto con il settore giovanile. Il sodalizio biancoazzurro è tra le 37 squadre piemontesi (10 nelle province di Novara, Vercelli, Biella, Alessandria e Vco) e l’unica novarese insieme all’Agil Volley ad aver convinto il Centro Studi Fipav che valuta requisiti didattici, progetti di promozione sportiva, attività nel settore giovanile, dai risultati all’organizzazione di progetti sociali, dalla qualità dello staff tecnico-dirigenziale alla collaborazione con gli istituti scolastici e molti altri parametri ancora.

 

 

«Il marchio di qualità della Fipav – spiega il direttore generale Claudio Bossi – attesta la qualità dell’insegnamento della pallavolo, dei risultati e la funzione educativa dell’attività svolta. E’ un riconoscimento frutto del lavoro di dirigenti, tecnici e volontari, ma anche dei nostri giovani atleti e delle loro famiglie. In questi anni siamo cresciuti come comunità oltre che come società sportiva. Un traguardo che rappresenta un nuovo punto di partenza. C’è una stagione da affrontare con positività, dedizione e voglia di far bene. Soprattutto prosegue la programmazione per confermare i risultati ottenuti dentro e fuori dal campo»

Proprio quando, in coincidenza con l’assegnazione del marchio federale, avete da poco ultimato i lavori di ristrutturazione della palestra di via Pajetta

«E’ un altro di modi che utilizziamo per approcciare al meglio lo sport. Poter contare su strutture in ordine, in merito a pulizia e sicurezza, non fa altro che aumentare le possibilità di far bene. Siamo presenti nel Sistema Sinergy e Social Energy di Igor Volley e ne siamo fieri. Abbiamo proceduto a una lunga serie di lavori per rendere l’impianto fruibile sotto ogni punto di vista. Lì giocano 8 squadre femminili dal minivolley alla serie D, 4 maschili con Under 13, 14, 18 e Prima Divisione oltre a una formazione Pgs. Un gruppo di 130 di tesserati, tutti insieme in una grande e meravigliosa famiglia»

Che si sta rapidamente allargando senza lasciare ai margini nessuno

«La nostra società e la palestra sono aperte a tutti. I pregiudizi, per noi, non esistono. Piuttosto andiamo molto orgogliosi di un chiaro impegno rivolto anche e soprattutto al sociale. Per scelta, ad esempio, non abbiamo alcun logo pubblicitario sulle maglie delle squadre. Ci è sembrato più giusto optare per il nome de ‘La logica del cuore’, una onlus che segue i bambini e le famiglie meno fortunate del quartiere. Un ringraziamento a chi ci assicura una grande mano è tuttavia d’obbligo e lo rivolgo agli amici di Social Sinergy, a Gap e a Ondaland senza dimenticare l’infaticabile apporto di don Giuseppe Guaglio, un grande amico sempre presente a ogni nostra iniziativa».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliati